Home News CeBIT 2008: Samsung SyncMaster 2263DX, T240 e T260HD Crystal Design

CeBIT 2008: Samsung SyncMaster 2263DX, T240 e T260HD Crystal Design

ImageLo stand Samsung, presso il CeBIT 2008, si colora anche dei nuovi modelli di monitor SyncMaster 2263DX, T240 e T260HD, nonchè delle versioni panoramiche da 40, 46 pollici e maxi da 82 pollici.

{multithumb}

Samsung Syncmaster 2263dx
Samsung Syncmaster 2263dx

Samsung Electronics ha presentato oggi il nuovo monitor SyncMaster 2263DX da 22”, vincitore del CES Innovation Award 2008, provvisto di un display supplementare da 7 pollici, collegato al display principale. Grazie al display supplementare, il SyncMaster 2263DX rende ancora più semplice la connessione, evita il costo di una seconda scheda grafica ed è ideale per gli utenti che devono utilizzare più display per lavorare simultaneamente su due programmi o applicazioni: tutto questo a vantaggio della produttività. Per esempio, è possibile editare e creare documenti sul monitor 22 pollici, servendosi di quello aggiuntivo per inviare messaggi, leggere e-mail o collegarsi in videoconferenza in qualunque parte del mondo. Lo schermo tandem 7” è applicato al primo attraverso un braccio girevole e può essere posizionato su entrambi i lati, sulla parte superiore o può essere staccato e posto accanto al display principale. Con il monitor SyncMaster 2263DX si crea un ambiente di lavoro funzionale e altamente personalizzabile.

Basato sulla tecnologia proprietaria Samsung UbiSync, il SyncMaster 2263DX offre una modalità di connessione USB 2.0 plug-and-play che semplifica la configurazione a doppio schermo. La connessione USB permette di offrire funzionalità hub USB per facilitare la comunicazione e la connessione. Inoltre, la porta HDMI, assicura una riproduzione dei segnali digitali di altissima qualità.

Il monitor Samsung è la scelta ideale per le web conference grazie alla webcam integrata ad alta risoluzione da 3.0 megapixel, al microfono dual-array e alle casse acustiche. Con ampio angolo di visuale da 170°/160°, alta risoluzione da 1680×1050 per lo schermo 22 pollici, e da 800×480 per il display tandem, SyncMaster 2263DX fornisce una qualità dell’immagine chiara e nitida e massima versatilità. Dotato di tecnologia MagicBrite3 di Samsung, questo innovativo monitor ha un rapporto di contrasto di 8.000:1 e un tempo di risposta di 5 ms.

Samsung Electronics ha presentato oggi altri due monitor della linea Crystal Design: SyncMaster T240 e SyncMaster T260HD, materiali sofisticati, performance elevate e DTV Tuner integrato per i modelli da 24” e 26”. I modelli della linea Crystal Design Samsung esaltano al massimo gli effetti cromatici naturali dei materiali, grazie al loro particolare design dando vita a colori e sfumature diverse in base all’angolo di visuale. Ogni utente può scegliere il colore che più rispecchia il suo stile, per personalizzare con eleganza e classe ogni ambiente, tra le tre versioni disponibili: nero-bordeaux, nero-smeraldo, nero-zaffiro.

Questi modelli sono a risparmio energetico ed ecosolidali. Il SyncMasterT240 vanta il più basso consumo energetico al mondo in modalità stand-by (0,3 Watt), mentre il SyncmasterT260HD riduce di oltre 30 Watt il consumo durante il funzionamento, rispetto agli altri modelli esistenti. SyncMasterT240, il modello da 24”, garantisce elevate performance grazie al rapporto di contrasto dinamico di 20.000:1 e tempo di risposta di 5 ms. Inoltre è facilmente collegabile ad altri dispositivi attraverso gli ingressi HDMI e USB 2.0.

Samsung Syncmaster T260HD
Samsung Syncmaster T260HD

SyncMaster T260HD, il modello da 25,5” Full-HD con DTV tuner integrato, permette all’utente di guardare trasmissioni digitali ad alta definizione senza l’utilizzo di un apposito ricevitore. Attraverso le sei porte video è possibile collegare diversi dispositivi digitali e usarli simultaneamente. Inoltre, l’utilizzo della tecnologia SRS TruSurround XT migliora il suono e premette di sfruttare al meglio i vari supporti multimediali. Nei prossimi mesi Samsung completerà la gamma Crystal Design con nuovi modelli da 19”, 20”, 22”e 25,5” per i monitor e da 20”, 22”, 24”, per i monitor TV.

Chiudono la carrellata, tre nuovi display da 40, 46 pollici e un modello maxi da 82 pollici che vanno ad arricchire la gamma di monitor di grande formato. I nuovi modelli sono dotati di esclusivi pannelli a grande formato che limitano il surriscaldamento e l’offuscamento delle immagini anche dopo un uso prolungato e dispongono di reti interne che consentono all’utente il controllo a distanza dei contenuti. Attraverso la funzione MDC (Multi-Display Control), è possibile controllare le impostazioni e l’alimentazione del display su un PC, per un’efficace gestione del multischermo.

Samsung Syncmaster 820dxn
Samsung Syncmaster 820dxn

Il modello SM400UXn da 40” e il modello SM460UXn da 46” si caratterizzano per la cornice più sottile al mondo – solo 11 mm – e sono ottimizzati per la funzione multischermo. Inoltre, con un rapporto di contrasto dinamico di 10.000:1 e una luminosità di 700cd/m2, offrono immagini chiare e nitide anche se collocati in ambienti fortemente illuminati. Collegando un modulo di composizione multi-display, i monitor si possono combinare per realizzare video-wall di qualsiasi forma, come ad esempio un disegno lineare o quadrato. Grazie alla tecnologia brevettata Samsung Electronics il collegamento tra i monitor e il supporto diventa ancora più semplice e pratico.

Il modello SM820DXn maxischermo da 82” è in grado di visualizzare numerose informazioni, può anche essere collegato a un sistema multischermo dando vita a immagini di elevata qualità con un impatto visivo senza precedenti.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy