Home Articoli BitDefender contro le minacce informatiche

BitDefender contro le minacce informatiche

BitDefender contro le minacce informaticheA differenza delle varie distribuzioni Linux, sistemi basati su Windows possono essere preda di codice malevolo, considerando anche la continua connessione ad internet. BitDefender potrebbe essere una soluzione.

Non c'è dubbio che il tema della sicurezza in ambito informatico sia una questione tutt'altro che chiusa o semplice da affrontare. Sebbene i primi sistemi portatili spesso integrassero Linux come sistema operativo, allo stato attuale non c'è storia con gli OS di casa Microsoft che dominano il mercato. Questa situazione, però, rende generalmente più semplice l'attacco da parte di codice malevolo capace di cancellare dati, inviare informazioni personali e quant'altro.

BitDefender

Diviene dunque necessario proteggersi così come accade nei sistemi desktop dove difficilmente non si installa un antivirus tra i tanti (ed ottimi) disponibili. C'è da considerare anche il fatto che la frequente connessione ad internet espone maggiormente al rischio sebbene la prudenza rimanga ancora uno degli elementi fondamentali per una efficace difesa. La nuova generazione 2010 di soluzioni BitDefender punta a rendere il proprio sistema mobile ben protetto dalle innumerevoli minacce informatiche contro le quali ci si potrebbe imbattere.

BitDefender minacce

Il controllo del traffico e delle porte di sistema garantisce un certo grado di invulnerabilità. Il firewall integrato è dotato di una lista, costantemente aggiornata, di siti web liberamente accessibili e che non presentano minacce: in questo modo l'utente è svincolato dalla necessità di dover "addestrare" manualmente il sistema di protezione, operazione tediosa per molteplici aspetti. Ma i tool messi a disposizione da BitDefender proteggono anche la privacy soprattutto durante sessioni di instant messaging evitando il cosiddetto "sniffing" dei dati. Inoltre, il firewall è in grado di assegnare regole di privacy personalizzate in base al tipo di rete alla quale ci si è collegati, caratteristica fondamentale a causa della diffusione delle connessioni wireless pubbliche.

BitDefender Free Antivirus

Come ulteriore tassello, BitDefender assicura il controllo dello spam e del phishing, fenomeni potenzialmente pericolosi e sicuramente fastidiosi, sfruttando una apposita toolbar sviluppata a questo scopo, capace anche di avvertire un utente qualora stia visitando un sito non sicuro. Inoltre il filtro Parental Control evita la possibilità di accedere a siti il cui contenuto potrebbe essere lesivo per i bambini e per i più giovani.

Ciliegina sulla torta la funzionalità File Vault, una sorta di area ricavata nell'hard disk criptata secondo standard militari dove possono essere memorizzati dati di vitale importanza, Online Backup si occupa del trasferimento di tali dati in un server remoto sicuro dove recuperarli in caso di furto o distruzione del netbook.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy