Home News ASUS ROG Mothership GZ700, un Surface da 17" con Nvidia GeForce RTX 2080

ASUS ROG Mothership GZ700, un Surface da 17" con Nvidia GeForce RTX 2080

ASUS ROG Mothership GZ700, un Surface da 17" con Nvidia GeForce RTX 2080ASUS ROG Mothership GZ700 è un nuovo concept di notebook, con grafica Nvidia GeForce RTX 2080, processore esa-core Intel Core i9 (Coffee Lake), 3 drive SSD e display da 17 pollici Full HD a 144Hz. Sarà commercializzato nel primo trimestre 2019.

Stando a quanto comunicato da Nvidia, ci sarebbero più di 40 nuovi modelli di notebook con grafica Nvidia GeForce RTX 20 in arrivo ed uno di questi è l'ASUS ROG Mothership GZ700. Non è esattamente un computer portatile piuttosto un grosso tablet detachable con tastiera, eppure ASUS lo definisce un "gaming notebook" originale. Misura 410 x 320 x 29.9 mm.

ASUS ROG Mothership GZ700

ASUS ROG Mothership è un tablet con display IPS da 17.3 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) a 144Hz, un processore Intel Core i9-8950HK da 2.9GHz, grafica Nvidia GeForce RTX 2080 con 8GB di memoria GDDR6 dedicata, supporto fino a 64 GB di RAM DDR4 a 2666 MHz e 3 drive SSD PCIe NVMe configurati in RAID0 con tecnologia HyperDrive, insomma un equipaggiamento hardware talmente potente da richiedere l'integrazione di due porte di ricarica da 280W. Con un peso di 4.6 Kg, non è proprio l'alternativa portatile ad un desktop, anzi a guardarlo bene sembrerebbe un vero e proprio PC all-in-one: c'è una kickstand integrata che consente di sostenere il tablet come un monitor, ma la tastiera removibile e la batteria incorporata vi permetteranno (in teoria) di utilizzarlo in viaggio almeno per qualche ora.

ASUS ROG Mothership GZ700

ASUS ROG Mothership GZ700ASUS ROG Mothership GZ700

L'idea sembra sia nata osservando i giocatori, che utilizzano un tastiera esterna ed un monitor per i loro notebook "desktop replacement". La ragione è semplice: i gamers preferiscono che la tastiera sia posizionata su un lato dello schermo ad angolo ed una tastiera removibile permette agli utenti di scegliere la posizione più comoda. La stessa tastiera può piegarsi a metà quando non è collegata, riducendo così lo spazio occupato, ed è caratterizzata da rollover N-Key con retroilluminazione RGB Aura Sync, corsa dei tasti da 2.5 mm ed un piccolo tastierino numerico che può sostituire il touchpad. La tastiera si collega all'ASUS ROG Mothership GZ700 in modalità wireless o attraverso una porta USB Type-C.

Progettato come un unico blocco di alluminio, ASUS ROG Mothership GZ700 ha un esclusivo sistema di raffreddamento ad aria, costituito da 2 ventole da 12V, heatpipe e 4 dissipatori con 375 alette con spessore di 0.1 mm. La velocità della ventola può essere regolata tramite le modalità preimpostate: Turbo, Bilanciato e Silenzioso. Il concept tablet-style aiuta inoltre la dissipazione del calore, poiché consente di posizionare le griglie di aerazione nella parte superiore dello chassis.

ASUS ROG Mothership GZ700

La dotazione è completata da un lettore di schede SD, WiFi 802.11ac (2x2), Bluetooth 5.0, HDMI 2.0, jack audio con microfono, Gigabit Ethernet, tre porte USB 3.1 (Gen2), una USB 3.1 Gen1 per l'alimentazione, una USB 3.1 Type-C Gen2 per VirtualLink e una USB 3.1 Type-C/Thunderbolt 3. Il comparto audio è invece affidato a quattro altoparlanti da 4W, con tecnologia ESS Sabre e certificazione Hi-Res Audio. ASUS ROG Mothership GZ700 sarà commercializzato durante il primo trimestre del 2019 ad un prezzo non ancora comunicato, ma possiamo già immaginare molto elevato.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy