Home News Asus: 2 Eee PC su 3 con Windows XP

Asus: 2 Eee PC su 3 con Windows XP

ImageNonostante il ricarico dovuto al costo della licenza Microsoft, i modelli equipaggiati con sistema operativo Windows XP rappresenteranno il 60% di tutti gli Asus Eee PC venduti nel 2008.

Asustek Computer, la multinazionale che tutti noi conosciamo attraverso il suo brand di vendita diretta Asus, ha annunciato che i due terzi dei suoi laptop low-cost Eee PC saranno equipaggiati con sistema operativo Microsoft Windows XP. “Il 60% dei nuovi eeePC avrà un sistema operativo Windows XP” ha dichiarato il presidente Johney Shih durante una conferenza stampa.

{multithumb}ImageLa compagnia Taiwanese distribuirà questi nuovi modelli con Windows ad un prezzo di circa 390 dollari, ovvero quasi 200 dollari in più rispetto ai modelli con SO Linux.
Nel 2007 il successo della Asustek con i suoi E3 PC è stato confermato dalle oltre 300.000 unità vendute, ma quest'anno, stima Shih, le consegne dovrebbero raggiungere quota 5 milioni.

“Le vendite più alte sono state registrate in Europa, seguite dall'Asia del pacifico e dalla Cina” afferma Lillian Lin, direttore marketing presso Asustek. Secondo gli analisti del settore, la mossa porterà un grande profitto nelle casse della società taiwanese ma se il prezzo della licenza Microsoft fosse inferiore,  le vendite andrebbero sicuramente meglio.

Tuttavia, fa notare Alvin Kwok, analista della JP Morgan, il sovrapprezzo dovuto al costo della licenza di Windows non sarebbe un limite irrefrenabile alle vendite di questi notebook bonsai: "La gente è abituata ad usare Windows!"

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy