Home News Apple: iTunes bloccato in Cina

Apple: iTunes bloccato in Cina

Apple iTunesUno dei programmi più utilizzati per la riproduzione multimediale e per l'acquisto di contenuti digitali, iTunes, ha subito un misterioso blocco in Cina. Che sotto ci sia la mano del governo?

iTunes è il nome di un programma sviluppato da Apple per riprodurre e gestire contenuti digitali, permettendo anche l'acquisto online delle canzoni, video e film attraverso il servizio iTunes Store. Le versioni attualmente distribuite sono compatibili con i sistemi operativi Mac OS X, Windows Vista e Windows XP e supportano nativamente il lettore di musica digitale Apple iPod. Questo programma multimediale è tra i più utilizzati nel mondo, ma negli ultimi giorni alcuni utenti hanno lamentato dei problemi nel download dei file musicali.

Apple iTunes 

Apparentemente potrebbe trattarsi di un disagio temporaneo dovuto all'intasamento dei server, ma alcuni esperti ipotizzano che il blocco sia avvenuto immediatamente dopo l'uscita del nuovo album Art of Peace Foundation "Songs for Tibet", una compilation dedicata ai diritti dei tibetani, da oltre cinquant'anni oppressi dal governo cinese e recentemente vittime di soprusi e uccisioni. Secondo gli analisti cinesi, il disservizio di iTunes avrebbe radici nelle note limitazioni della Cina, che spesso si serve della tecnologia per oscurare pagine e contenuti politicamente contrari.

Apple si dice a conoscenza del problema, ma per ora non ha voluto rilasciare commenti o dichiarazioni sulle cause del blocco. In attesa che il servizio venga ripristinato, i maggiori rappresentanti del governo cinese confermano la loro estraneità al disagio.

 

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy