Home News Android N Developer Preview: cosa c'è di nuovo?

Android N Developer Preview: cosa c'è di nuovo?

Android N Developer Preview: cosa c'è di nuovo?Google ha rilasciato la nuova Android N Developer Preview per Nexus 6P, Nexus 5X, Nexus 6, Pixel C Nexus 9, Nexus Player. Ecco le principali novità.

Come previsto dopo l'errore di ieri, Mountain View ha reso disponibile la Developer Preview di Android N due mesi prima della Google I/O, la conferenza annuale degli sviluppatori che si terrà verso la fine di maggio. Una delle più importanti novità nella nuova release di Android è il supporto per la modalità multi-windows, che consente di eseguire (e tenere sott'occhio) più applicazioni contemporaneamente solo per quelle app che avranno la funzione abilitata.

Android N

Ma ci sono anche altri cambiamenti e non sono minori: c'è una nuova API RemoteInput - ereditata da Android Wear (quindi già presente e compatibile in alcune applicazioni) - che permetterà all'utente di rispondere ai messaggi dallo stesso pannello di notifiche, una funzione che consentirà di raggruppare le notifiche per singola app ed espanderle con un tap, fino ai miglioramenti apportati alla funzione di risparmio energetico Doze, che entrerà in funzione anche quando lo schermo è spento e non solo quando lo smartphone è inattivo per un lungo tempo.

Google ha messo mano anche alle prestazioni e all'efficienza del suo OS (c'è un nuovo boot per un avvio molto più rapido), ha ottimizzato lo zoom per aiutare gli utenti con problemi di vista ed ha aggiornato l'area delle Quick Tiles che ora fanno spazio a tiles personalizzate grazie alla paginazione e ad una nuova API per sviluppatori che definisce le attività dei nuovi toggles.

Come se non bastasse, Mountain View ha introdotto la nuova modalità Data server in Android N, che darà pieni poteri all'utente nella gestione del traffico dati su rete mobile con qualsiasi app. Il sistema permetterà anche di bloccare e filtrare le chiamate in entrata, i messaggi di testo di default e quelli relativi a qualche applicazione. La System UI Tuner ora consente di attivare la "modalità notte" e "calibrare il display", aggiungendo anche alcuen funzionalità per Android TV: supporto per la registrazione di contenuti e modalità picture-in-picture (simile alla funzione multi-windows).

Android N

Android N Developer Preview è disponibile per Nexus 6P, Nexus 5X, Nexus 6, Pixel C Nexus 9 e Nexus Player (potete scaricarla da qui), ma la versione finale sarà scaricabile la prossima estate anche se non è ancora chiaro se sarà resa disponibile per i partner o per tutti. Stando a chi l'ha provato, la release ora non è ancora perfetta: Android Pay non funziona e così la segreteria telefonica, oltre a vari bug e problemi. Google ha ancora tre mesi per lavorarci.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy