Home News AllCall MIX 3 e AllCall MIX 2: foto, video confronto e offerte speciali

AllCall MIX 3 e AllCall MIX 2: foto, video confronto e offerte speciali

AllCall MIX 3 e All MIX 2: foto, video confronto e offerte specialiNel nostro ultimo viaggio in Cina, abbiamo avuto la possibilità di mettere a confronto due smartphone di AllCall: MIX 2 già in vendita nei principali shop online (in alcuni casi con offerte imperdibili) e MIX 3 non ancora annunciato ma promettente. Foto, video confronto e prezzi.

Il vecchio e il nuovo a confronto: nel corso dell'ultima edizione della Global Sources Electronics Fair 2018, abbiamo messo le mani in anteprima su due smartphone di AllCall, il primo già molto conosciuto ed attualmente disponibile in prevendita e l'altro inedito, mai visto prima, perché sarà il modello che tra qualche mese lo sostituirà. Senza troppi giri di parole, quelli che vedete nelle foto e nel video hands-on qui sotto sono AllCall MIX 2 e AllCall MIX 3, due terminali che - pur appartenendo alla stessa famiglia ispirata ai ben più noti Xiaomi Mi MIX - si distinguono per design e caratteristiche tecniche. Più o meno.

Teniamo subito a precisare che non conosciamo disponibilità e prezzo di AllCall MIX 3 e che le sue specifiche tecniche (così come alcune scelte di design) potrebbero cambiare prima del lancio, ma chi fosse interessato agli smartphone di quest'azienda cinese non deve lasciarsi sfuggire l'attuale AllCall MIX 2. Potete trovarlo in offerta speciale su TomTop al prezzo di 165.99 euro, sia nel nero che nel blu, con la base per la ricarica wireless in regalo e la spedizione gratuita in Italia. Cliccate su questa pagina.

AllCall MIX 2 è un tri bezel-less con ampio display, processore potente e alcune funzionalità tipiche dei modelli premium. Lo abbiamo visto per la prima volta lo scorso autunno con un prototipo pre-produzione, ma nel nostro ultimo incontro (aprile 2018) si è presentato in una versione definitiva e funzionante. In linea di massima, l'aspetto estetico e tecnico non sono cambiati molto: lo smartphone è dotato di un SoC octa-core MediaTek Helio P23 (MT6763) da 2.0GHz, affiancato da 6GB di RAM LPDDR4 e 64GB di ROM eMMC 5.1 espandibile con uno slot per schede TF fino a 256GB, mentre la parte frontale è occupata interamente dallo schermo IPS da 5.99 pollici Full HD+ (2160 x 1080 pixel) 18:9 che lascia spazio alla fotocamera anteriore da 8MP solo nell'angolo in basso a destra. Quest'ultima però supporterà la tecnologia Face ID per sbloccare il dispositivo in soli 0.2 secondi.

AllCall MIX 2

AllCall MIX 2 AllCall MIX 2

AllCall MIX 2 AllCall MIX 2

Sul retro invece prende posto una fotocamera principale da 16MP con Flash LED ed il sensore di impronte digitali (sblocco in 0.1 secondi). Passando alla connettività, AllCall MIX 2 può gestire reti WiFi 802.11n dual-band, Bluetooth 4.0, 4G LTE (Cat 6) con doppio slot per SIM card e supporto per banda 20, GPS, A-GPS, GLONASS e radio FM. Non manca un jack audio da 3.5 mm ed una porta USB Type-C che si occuperà della ricarica rapida (9V/1.67A - 15W) della batteria da 3500 mAh, che però potrà supportare anche la ricarica wireless Qi (5V/2A - 10 W). E TomTop vi offre in regalo tutto l'occorrente.

AllCall MIX 3 attualmente è solo un mockup, ma permette di farci un'idea sul design e sulle caratteristiche tecniche che avrà il successore. E come avrete già intuito, quest'ultimo modello ha poco in comune con la seconda generazione almeno dal punto di vista estetico: AllCall MIX 3 è ancora uno smartphone borderless, con bordi e cornici ultraslim, ma introduce la notch ed fingerprint in-display oltre alla dual-camera sul lato posteriore. Sarà ancora costruito in metallo ma, la cover sarà caratterizzata da un'evoluzione della finitura "Lumia" che l'azienda cinese chiama "Twilight "e che probabilmente sarà molto simile a quella del Huawei P20 Pro con gradienti di colore che virano dal rosso al nero.

AllCall MIX 3

La piattaforma dovrebbe rimanere la stessa: AllCall MIX 3 sarà ancora dotato di un SoC octa-core MediaTek Helio P23 (MT6763) da 2.0GHz, affiancato da 6GB di RAM LPDDR4 e 64GB di ROM eMMC 5.1 espandibile con uno slot per schede TF fino a 256GB, ma lo schermo IPS aumenterà fino a 6.18 pollici con risoluzione Full HD. In questo modello la fotocamera frontale da 8MP sarà nascosta nella "tacca" con la capsula auricolare e i sensori di luminosità/prossimità, mentre sul retro prenderanno posto le due fotocamere da 16MP + 8MP con Flash LED per scatti di buona qualità con effetto bokeh.

AllCall MIX 3 supporterà WiFi 802.11n dual-band, Bluetooth 4.0, 4G LTE (Cat 6) con doppio slot per SIM card e supporto per banda 20, GPS, A-GPS, GLONASS e radio FM. Nel prototipo non sembra esserci il jack audio da 3.5 mm (ma potrebbe riapparire in versione definitiva), mentre resta confermata la porta USB Type-C che si occuperà della ricarica rapida della batteria da 5200 mAh. Anche in questo caso è previsto il supporto per la ricarica wireless Qi. Notiamo anche la presenza di un pulsante fisico sotto lo schermo, che verrà eliminato nel prototipo finale visto che AllCall MIX 3 sarà provvisto di un fingerprint in-display.

AllCall MIX 3

AllCall MIX 3 AllCall MIX 3

AllCall MIX 2 e AllCall MIX 3 girano su Android Oreo (anche se con release diverse), ma non possiamo fare a meno di notare che nella pagina prodotto TomTop indica Android 7.1 Nougat come sistema operativo di AllCall MIX 2. Potrebbe trattarsi di un errore di compilazione oppure l'azienda cinese sta ultimando i test per un aggiornamento software.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy