Home News Alcatel OneTouch smartwatch e OneTouch Pixi 3 al CES 2015

Alcatel OneTouch smartwatch e OneTouch Pixi 3 al CES 2015

Alcatel OneTouch smartwatch e OneTouch Pixi 3 al CES 2015Anche Alcatel partecipa al CES 2015 presentando il suo primo smartwatch Alcatel OneTouch e una gamma di smartphone Alcatel OneTouch Pixi 3 con Android, Windows e Firefox OS a seconda dei modelli.

Il CES 2015 non è ancora partito ufficialmente, anche se le porte di alcune "stanze" sono state aperte ai giornalisti; tra rumors e anticipazioni, quindi, sappiamo già seppur a grandi linee cosa verrà presentato alla fiera di Las Vegas. Alcatel però è stata una scoperta: l'azienda ha deciso di anticipare i suoi concorrenti sul tempo, rivelando le novità prima degli annunci più importanti. Non ha comunicato tanti dettagli, ma quei pochi hanno suscitato il cosiddetto effetto "WOW".

Parliamo ovviamente dell'Alcatel OneTouch smartwatch, un orologio smart con quadrante rotondo, elevate compatibilità e prezzo "abbordabile". Sarà mostrato in anteprima al CES 2015, quindi non possiamo conoscere per ora materiale e usabilità, ma l'unica immagine diffusa dall'azienda ci fa ben sperare. Ha un design semplice e curato, potrà essere personalizzato con almeno due tipi di cinturini forse anche con colori diversi, ed è basato su Android Wear.

Alcatel OneTouch smartwatch

Alcatel ce lo presenta come un orologio dal "design elegante ad un prezzo molto accessibile" che sarà disponibile "ad una frazione del prezzo degli smartwatch concorrenti", un'informazione sicuramente utile, ma priva di "coordinate". Attualmente esistono due categorie di smartwatch: ci sono quelli più costosi come l'Apple Watch o il Samsung Gear S e quelli più economici come l'ASUS ZenWatch o il Pebble? Lo smartwatch Alcatel OneTouch quindi sarà più conveniente, ma di quale modello? Considerando la fascia del mercato su cui punta Alcatel, il suo orologio sarà un modello entry-level o mid-range con un prezzo di 149-199 euro. Ma possiamo sbagliarci. Sappiamo però che lo smartwatch Alcatel OneTouch potrà essere accoppiato ad uno smartphone Android e permetterà di controllare la riproduzione musicale, di ricevere notifiche, di attivare la fotocamera del telefono per scattare delle foto e di monitorare l'attività fisica.

Ma questa non sarà l'unica sorpresa: Alcatel lancerà anche una nuova linea di smartphone con display di diverse dimensioni e OS a scelta, a seconda del modello. Gli Alcatel OneTouch Pixi 3 supporteranno quindi Android, Windows e Firefox OS. E non è poco. Gli smartphone avranno schermi con diagonali da 3.5, 4, 4.5 e 5 pollici, alcuni saranno 3G, altri 4G/LTE. Li potete vedere nell'immagine qui sotto, ma al CES 2015 avremo l'occasione di provarne qualcuno. Non aspettatevi performance da capogiro, saranno terminali low-cost. Appuntamento ai prossimi giorni, quindi, per conoscere specifiche e prezzi.

Alcatel OneTouch Pixi 3

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy