Home Articoli Acer Aspire 8920 e 6920 Gemstone Blue: disponibilità e prezzi in Italia

Acer Aspire 8920 e 6920 Gemstone Blue: disponibilità e prezzi in Italia

ImagePresentazione italiana dei nuovi notebook della serie Gemstone blue, Acer Aspire 6920 e 8920. All'interno dell'articolo una galleria fotografica, video, e descrizione dei modelli e dei loro costi al pubblico. Si parte da un prezzo di 999 euro!

Si è tenuta oggi a Milano la presentazione italiana della nuova linea di notebook consumer Acer Gemstone blue, di cui vi abbiamo offerto una panoramica qualche settimana fa in questa notizia. L'evento ha visto la partecipazione di Massimo D’Angelo, Western Europe Director Acer EMEA, e di Luca Luciani, PM notebook consumer Acer Italy, i quali hanno focalizzato i propri interventi su analisi di mercato consumer, attraverso l'individuazione delle richieste del pubblico e degli strumenti più adatti a soddisfarle.

{multithumb}Il segmento notebook acquista un'importanza sempre maggiore. Basti guardare i dati delle vendite di computer nel nostro Paese, che sono costituite per oltre il 50% da sistemi portatili. Oltre il 40% delle famiglie dispone di più computer in casa, dei quali almeno uno è un notebook. Facile intuire quanto sia importante per un PC vendor il settore mobile. Da una recente indagine eseguita da Intel su un gruppo di possessori di notebook, emerge che i tre principali fattori che condizionano l'acquisto di un computer portatile e che possono considerarsi rivelanti nell'utilizzo sono dati (in ordine di importanza) da: autonomia, performance e peso.

Image
Image
Image

Per questa ragione, Intel si sta impegnando nello sviluppo di piattaforme sempre più performanti ed a basso consumo energetico (tecnologia a 45nm per processori e chipset), per ottenere dimensioni sempre più contenute, minore calore dissipato e una durata della batteria più alta. Da non sottovaltare anche il comparto grafico, in cui Intel s'è data l'obiettivo di sviluppare un sottosistema integrato IGP, capace di riprodurre filmati in alta definizione, con consumi energetici minimi. 

 

Design

Acer vuole puntare sul design: un notebook non deve essere solo uno strumento prestante con cui lavorare, ma anche un prodotto attraente e completo nel suo stile. Non basta più contenere i costi, in modo che il computer portatile diventi un prodotto accessibile anche agli utenti più parsimoniosi e possa avere la possibilità di diffondersi con una buona velocità, ma occorre anche curare l'aspetto estetico. Consapevole di queste premesse, Acer ha deciso di rivoluzionare il design Gemstone presentato lo scorso Maggio.

Il nuovo look della linea di notebook Gemstone è stato più di un semplice restyling: ha creato un’identità completamente nuova i portatili consumer ed ha aperto un nuovo capitolo nei valori del brand Acer: l’immediatezza e la qualità dei nuovi notebook hanno chiaramente rappresentato il nuovo approccio di Acer nello sviluppo di prodotti facili da usare e affidabili attraverso la cura, l’innovazione e il design. La scelta si è dimostrata fin da subito quella giusta, visto l’enorme successo riscosso in tutto il mondo dalla prima edizione del design Gemstone. Ed ha confermato l’intuizione che il design fosse la chiave per avviare un dialogo con utenti attenti all’aspetto esteriore, perché il design è effettivamente capace di nascondere complesse tecnologie e architetture dietro un semplice bottone, rendendo l’oggetto più facile da usare e più piacevole allo sguardo. Sono passati 9 mesi da quando, ancora una volta, Acer ha intrapreso la strada del design. Partendo dall’originale design Gemstone, la ricerca è stata affinata per poter arrivare a soddisfare un preciso obiettivo: sviluppare un concetto unico di PC portatile HD, dotarlo di tutte le più esclusive tecnologie e renderlo davvero esclusivo nel design.

Image
Image
Image

Ma perchè il Blu? Da una recente analisi di mercato il blu risulta essere uno dei colori più diffusi e apprezzati dal pubblico di ogni sesso ed età (statisticamente oltre il 42% degli intervistati ha preferito il blu ad altri colori) ed inoltre ricorda il formato ad alta definizione Blu-Ray. Anche questa volta per la creazione del nuovo design Gemstone Blue, Acer si è avvalsa della partnership di BMW, che ha scolpito per l'azienda taiwanese linee morbide e sinuose, come avviene per la creazione di un'automobile. Il blu ricorre sia nel colore dello chassis e sia nelle luci che animano il prodotto e che ha dato vita al nome Aspire Gemstone blue, identificativo della nuova serie.

Il risultato è semplice, ma strabiliante al tempo stesso: ancora una volta, Acer arriva per prima sul mercato con gli Aspire 8920 e Aspire 6920, due famiglie di notebook progettate in un formato 18,4” e 16”, equipaggiati con unità Blu-Ray Disc, schermi LCD Full HD e una risoluzione nativa in 16:9.

Image
Image
Image

Il cover olografico 3D dona vera eleganza. La retroilluminazione diffonde una luce blu argentata a partire dal logo Acer, posizionato al centro di uno sfondo blu brillante. Media console Acer CineDash, un’interfaccia sensibile al tatto che offre un nuovo modo di gestire l’intrattenimento. Permette di lanciare la suite Acer Arcade in un attimo, così come di navigare all’interno dei menu, regolare il volume e controllare le funzioni multimediali.

Entrambe le serie di notebook integrano la tecnologia Dolby Home Theater di seconda generazione con tecnologie audio davvero potenti - CineSurround, Tuba CineBass booster e True5.1 output – che fissano un nuovo standard nelle capacità audio dei notebook. Acer Tuba CineBass è il primo amplificatore al mondo di forma cilindrica supera i 10W di potenza che, insieme alla tecnologia Dolby Natural Bass, garantisce la maggior purezza immaginabile dei toni bassi. Grazie al volume amplificato, non statico o attutito, gli amanti della musica potranno veramente assaporare anche i tono bassi più profondi. Una capacità di amplificazione ancora maggiore grazie al suo particolare design che permette di ottenere le migliori prestazioni del flusso audio. Acer CineSurround fa esplodere l’audio virtual 5.1 surround attraverso due speaker e l’amplificatore Acer Tuba CineBass; per settare il sistema True 5.1 surround è sufficiente inserire 3 coppie di speaker, seguire i semplici passaggi indicati dall’applicazione eAudio e l’esperienza dell’audio True 5.1 surround diventa una realtà.

Image
Image
Image

Una brillante eredità del design Gemstone originale, l’eKey NeroDiamante sfoggia il tradizionale fascino delle pietre preziose e rappresenta un ponte verso il mondo dell’empowering technology. La particolare composizione del poggiapolsi NeoWeave è al contempo raffinata e irregolare, in grado di offrire un’area ergonomica e confortevole per le mani. L’Enlightener media flow testimonia come l’intrattenimento ad alta definizione circondi l’Aspire Gemstone blue, tracciando la strada fra il tasto d’accensione e il suono digitale del Tuba bass certificato Dolby.

 

Acer Aspire 6920G e 8920G in dettaglio

La serie Acer Aspire 6920 è stata progettata per coinvolgere tutti i sensi in quell’esperienza unica che solo l’alta definizione di alta qualità può dare. Essa sarà provvista di processori Intel Core 2 Duo di ultima generazione "Penryn"chipset mobile Intel PM965 Express e modulo per connessioni wireless con supporto per le tecnologie wireless Acer SignalUp con InviLink Nplify. La caratteristica che contraddistingue la nuova famiglia Gemstone blue è senza dubbio la diagonale dello schermo LCD da 16 pollici che integra sia un pannello LCD Full HD CineCrystal con risoluzione 1920x1080 o uno schermo LCD HD CineCrystal LCD con risoluzione 1366x768, tempo di risposta di 8ms e formato widescreen 16:9 nativo, ideale per godersi contenuti Blu-Ray Disc o HD TV.

ImageImageImage

Questa scelta deriva dall'elevata richiesta di alta definizione da parte degli utenti, da alcune indagini di mercato infatti, emerge che in Italia oltre l’80% degli intervistati ammette di gradire e richiedere dal proprio computer la piena compatibilità con i formati HD.

Il display è gestito dalla scheda grafica NVIDIA GeForce 9500M GS con fino a 1280 MB di TurboCache, supporto per tecnologia NVIDIA PureVideo HD, Shader Model 4.0 e Microsoft DirectX 10. Gli Aspire 6920 integrano anche una porta HDMI con supporto HDCP. Inoltre, sono equipaggiati con display Wide Color Gamut e offrono una maggior intensità di colori con il 33% in più nell’intensità di gamma rispetto a un tradizionale pannello per notebook.

Image
Image
Image

Per accontentare anche i gamers, Acer si ha deciso di spingere le prestazioni del modello da 18 pollici, Aspire 8920G, con una scheda grafica Nvidia GeForce 9650M con 512MB di memoria dedicata. Mentre l'Aspire 6920G è dotato di uno schermo LCD in versione HD Ready e Full HD 1920x1080, il fratello maggiore, Aspire 8920G, integra un display Full HD da 18.4 pollici.

Il cover olografico 3D dona vera eleganza. La retroilluminazione diffonde una luce blu argentata a partire dal logo Acer, punto focale dello strato interno del cover irridescente e brillante come uno zaffiro, che offre gradazioni colore che vanno dal nero al blu a seconda dell’angolo di visuale. L’Enlightener media flow si illumina di una sottile linea blu quando il notebook viene acceso, tracciando la strada fra il tasto d’accensione e il Tuba CineBass, e giù lungo la console media CineDash la cui area liscia garantisce facilità d’uso ed eleganza di stile. Nessun altro notebook offre il medesimo grado di stile e sostanza. La particolare composizione del poggiapolsi NeoWeave è al contempo raffinata e irregolare, così da fornire un’area ergonomica e comoda. Una brillante eredità del design Gemstone originario, l’eKey NeroDiamante sfoggia il tradizionale fascino delle pietre preziose e rappresenta un ponte verso il mondo delle tecnologie empowering.

Image
Image
Image

Un ampio HDD che arriva a 320GB (x2 nel modello da 18.4 pollici) incontra le esigenze dei collezionisti di file multimediali. Quanto all’unità ottica, i modelli Aspire 6920 permettono di scegliere tra il Blu-Ray Disc e il drive DVD-Super Multi double-layer. Inoltre, per trasferire i dati in modo facile e veloce, la serie dispone di un card reader 6-in-1 che supporta tutti i più comuni formati. Integrando un TV Tuner per la television digitale, l’Aspire 6920 (solo in alcuni modelli) offre un modo semplice di catturare il mondo interattivo del digitale terrestre e della tv analogica. Arcade Deluxe, la suite software multimediale di Acer, aiuta gli utenti a guardare e cambiare i canali grazie a un’interfaccia chiara e intuitiva.

Image
Image
Image

Entrambi i modelli sono dotati nelle vicinanze del touchpad di un lettore di impronte digitali, per personalizzare e rendere sicuro e unico l’accesso ai dati. L'Aspire 6920 sarà disponibile a partire dalla fine di Aprile in quattro configurazioni o modelli rispettivamente al prezzo di 999 euro (schermo HD Ready e DVD-RW), 1199 euro (Schermo HD Ready e Blu-Ray), 1399 euro (Schermo Full HD e Blu-Ray), 1599 euro (Schermo Full HD e Blu-Ray).

Per quanto riguarda l'Aspire 8920 da 18.4 pollici sarà presentato anch'esso in quattro diversi modelli con un prezzo rispettivamente di 1299 euro, 1499 euro, 1699 euro, 1899 euro, in questo caso tutti dotati di schermo Full HD e lettore Blu-ray, anche nella versione più economica. E' scontato dunque sottolineare, che le piccole variazioni di prezzo saranno dovute alla potenza del processore, alla capacità di memoria e di storage in dorazione.

 

Commenti (13) 

RSS dei commenti
..che dire !? .. secondo me acer ha proprio imbroccato la strada giusta ed il mercato Le darà ragione :wink:  
0

alfonso60

marzo 27, 2008

ultra d'accordo!!!
quanto sono belli?? per non parlare dei prezzi..  
0

bani23

marzo 27, 2008

1199 euro con Blu Ray?
lo compro subito! ma avete presente quanto costano i portatili con Blu-Ray? e poi lo schermo in formato 16:9 di questi Acer Aspire 6920 è molto interessante  
0

mark81

marzo 27, 2008

il touchpad è particolarissimo..  
0

el Che

marzo 27, 2008

:idea: non l'avevo notato che il touchpad è un tutt'uno con la base  
0

mark81

marzo 27, 2008

davvero un bel lavoro, devo dire che poi queste foto dal vivo ne mettono in risalto tutte le caratteristiche. sembra quasi di toccarli con mano.  
0

el Che

marzo 27, 2008

Direi che se riescono a inserire la piattaforma Centrino 2 allo stesso prezzo della Santa Rosa refresh saranno davvero la linea di notebook più venduta!! Complimenti Acer!  
0

smx

marzo 27, 2008

molto interessante, pero' avrei preferito che quel controllo cosi' particolare cinedash lo mettevano direttamente sul telecomando. sarebbe stato davvero innovativo,magari staccabile come sul Drago  
0

tesla

marzo 28, 2008

WOW!!! UAU in italiano!!!
Nessuno fa i complimenti a NoteBookItalia? Bravissimi...come sempre...!
Finalmente una macchina come si conviene!!! Perdincibacco!
Ecchediamine! Ci voleva Acer per capire cosa vuole la gente?! Pare di sì!
Ora Asus sfornerà i nuovi M50 e qualcun altro resterà al palo se non si da una mossa...(non faccio nomi)! Anche i prezzi sono molto buoni...ne venderanno un fottìo!!!...that's for sure!!! Ma proprio un fottìo fottìo!  
0

Mandi

marzo 28, 2008

non avevo notato il video di Acer cineDash, l'avete aggiunto ora?  
0

lex

marzo 28, 2008

non per essere incontentabile dato che hanno tutto ma io cercavo che avessero il masterizzatore BLUE RAY....cosa invece che non mi pare......PERCHE'? Potrete dire basta comprarlo a parte ma vi devo dire che è una bella scocciatura quando si deve apparecchiare/sparecchiare un masterizzatore esterno come faccio io dato che quello preso a suo tempo nel portatile non era DL ...Ora per di più l'ACER che ho si sta piano piano spegnendo....video mezzo partito, masterizzatore non funziona più e tanti altri piccoli acciacchi....mah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  
0

pironio

aprile 24, 2008

Non è escluso che in futuro ci siano delle versioni con masterizzatore Blu-Ray, ma ricorda che si tratta pur sempre di laptop consumer. La scelta di mettere solo il lettore Blu-Ray è dettata da esigenze di mercato. Si tratta di una novità, e Acer voleva offrire la nuova tecnologia a prezzi abbordabili, cosa che non sarebbe stata possibile se si fosse optato per un costoso masterizzatore. Quando i prezzi dei drive caleranno penso che ci sarà una diffusione più ampia, su tutte le marche che non siano Sony. C'è anche da considerare che potrebbe trattarsi di un formato poco longevo, visto che tra dischi olografici e memorie SD c'è chi scommette sul futuro.  
0

Galadh

aprile 24, 2008

salve a tutti io ho comprato l'AS8920G-934G64BN senza parole è pazzesco!!! va alla grande!!!!!grande acer....  
0

sisofo76

maggio 25, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy