Home News 6 nuovi chip Intel Atom x5/x7 e Celeron/Pentium per il prossimo anno

6 nuovi chip Intel Atom x5/x7 e Celeron/Pentium per il prossimo anno

6 nuovi chip Intel Atom x5/x7 e Celeron/Pentium per il prossimo annoIntel ha comunicato un refresh della gamma di processori Intel Cherry Trail con tre nuovi modelli Atom x5/x7 e l'introduzione di altri tre chip Intel Celeron/Pentium (Braswell) per gennaio-febbraio 2016.

Non ci sono stati annunci o note ufficiali, ma l'offerta di processori Intel Cherry Trail è adesso un po' diversa. E' quello che Intel chiama D-stepping, un passaggio naturale o - se preferite - un'evoluzione già programmata nella crescita della famiglia degli Atom x-Series, che potete approfondire nei documenti tecnici messi a disposizione dall'azienda.

Di fatto, si tratta di un piccolo aggiornamento nella lineup di chip a basso consumo, che vede l'introduzione dei processori Intel Atom X5-Z8350, Atom X5-Z8550 e Atom X7-Z8750, che sostituiranno molto presto gli attuali processori Atom. Analizzando in dettaglio i nuovi SoC però ci accorgiamo che non è cambiamo poi molto: hanno le stesse velocità di clock di base, ma supportano frequenze della CPU leggermente più alte rispetto ai modelli oggi in commercio, e sono più affidabili grazie ad alcune correzioni grafiche (alpha blending e ASTC). Insomma, le differenze stanno solo in qualche MHz e in alcuni fix.

 

Intel Atom X5 e X7

Intel inizierà ad eliminare gradualmente gli attuali chip Intel Cherry Trail per far spazio ai nuovi modelli. Vi facciamo notare che è stato apportato anche un cambiamento alla denominazione delle GPU Gen8 da 12EU e 16EU, ora chiamate rispettivamente Intel HD Graphics 400 e 405. Ecco qui sotto i tre chip, tutti quad-core:

  • Intel Atom x5-Z8350 quad-core da 1.44 GHz (1,92 GHz burst) e HD Graphics 400;
  • Intel Atom x5-Z8550 quad-core da 1.44 GHz (2,4 GHz burst) e HD Graphics 400;
  • Intel Atom x7-Z8750 quad-core da 1.6 GHz (2,56 GHz burst) e HD Graphics 405.

Le funzionalità e tecnologie fondamentali dei processori Atom Z8x50 rimarranno le stesse dei processori Z8x00, e probabilmente andranno definitivamente in pensione nel settembre 2016. I nuovi SoC invece sono ora in produzione, saranno pronti per fine novembre ma saranno spediti ai produttori partner per febbraio 2016.
   
Ma le sorprese non finisco qua: Intel interviene anche sui modelli Celeron e Pentium (Braswell), non solo modificandone la nomenclatura (adesso inizieranno con la lettera J, come nella generazione precedente), ma anche con un piccolo aumento della frequenza in Turbo Mode e nel TDP, che passa da 6W a 6.5W. Per questi processori, le tempistiche sono più strette, tanto che i primi prodotti equipaggiati con questi SoC saranno già disponibili per gennaio 2016. In particolare:

  • Intel Celeron J3060 (ex-N3050) con Intel HD Graphics 400 da 12EU;
  • Intel Celeron J3160 (ex-N3150) con Intel HD Graphics 400 da 12EU;
  • Intel Pentium J3170 (ex-N3700) con Intel HD Graphics 405 da 16EU.

Via: AndroidPC

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy