Home News USB 3.2, stessi cavi ma due volte più veloce. Prime specifiche

USB 3.2, stessi cavi ma due volte più veloce. Prime specifiche

USB 3.2 è quasi pronta. Sarà retrocompatibile e due volte più veloceUSB 3.0 Promoter Group ha annunciato l'introduzione imminente della specifica USB 3.2, che definisce il raddoppiamento della larghezza di banda (20Gbps) per accrescere le prestazioni dei cavi USB Type-C.

Il team che sta dietro lo sviluppo della standard USB, chiamato USB 3.0 Promoter Group, ha annunciato di aver completato i test sulla nuova specifica USB 3.2, un aggiornamento incrementale che definisce il funzionamento a più vie dei nuovi host e dispositivi. Nella sostanza, la prossima USB 3.2 sarà fino a due volte più veloce dell'attuale USB 3.1, perché supporterà (fino a) due vie da 5 Gbps o 10 Gbps piuttosto che una. Per poterla sfruttare però non basterà che i dispositivi ne siano dotati: notebook e PC dovranno integrare una scheda madre con USB 3.2, mentre gli alimentatori per ricaricare smartphone e tablet dovranno essere forniti della nuova specifica.

cavi USB Type-C

La buona notizia però è che non sarà più necessario acquistare nuovi cavetti USB, visto che quelli USB-C saranno perfettamente compatibili purché certificati USB SuperSpeed 10 Gbps. Sebbene i dispositivi e host USB (Type-A, mini USB o microUSB) siano stati originariamente sviluppati come soluzioni a via unica, i cavi USB Type-C sono stati pensati per supportare il funzionamento a più vie e garantire un percorso per prestazioni scalabili. Assicurata anche la compatibilità con dispositivi di vecchia generazione.

USB 3.0 Promoter Group ha promesso che, nel corso dell'evento USB Developer Days 2017 che si terrà il prossimo ottobre, saranno previste sessioni dedicate alla formazione tecnica approfondita sulla specifica USB 3.2, ai progressi compiuti in materia di caricamento rapido nell'alimentazione USB e ad altri argomenti interessanti. Dal punto di vista tecnico, per quanto ne sappiamo finora, la USB 3.2 dovrebbe raggiungere velocità fino a 20 Gbps via USB-C, tramite un cavo certificato SuperSpeed USB 10 Gbps, ma le prestazioni reali potrebbero variare molto. Per chi avesse bisogno di più velocità utilizzando un cavo USB, dovrà sfruttare la Thunderbolt 3 che con i suoi 40Gbps risulta ancora l'interfaccia più performante.

Dovremo aspettare qualche mese prima di vedere la USB 3.2 integrata in dispositivi in commercio, ma quasi certamente per settembre avremo una lista definitiva delle specifiche. Se tutto andrà per il verso giusto, sarà possibile acquistare un notebook etichettato "USB 3.2" per la fine dell'anno, forse l'inizio del 2018.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy