Home News Samsung Exynos ModAP con LTE integrato

Samsung Exynos ModAP con LTE integrato

Nuovi processori Samsung Exynos ModAP con LTE integratoSamsung ha annunciato la nuova famiglia di SoC Exynos ModAP e caratterizzata soprattutto dall'integrazione di un modem LTE, soluzione molto attesa che porta finalmente l'azienda coreana nel gotha dei chipmaker mobile con Qaulcomm, Mediatek, Broadcom, Marvell e Nvidia.

Si chiama Samsung Exynos ModAP e segna l'inizio di una nuova gamma di System on a Chip la cui caratteristica principale è quella di integrare finalmente un modem LTE, che porta così le soluzioni del colosso coreano allo stesso livello di quelle dei competitor più blasonati quali Qualcomm e MediaTek. In realtà però più che di caratteristica principale dovremmo parlare di unica caratteristica nota, perché al di là dell'annuncio non sono molti i dettagli tecnici svelati.

Samsung Exynos ModAP sarà il primo processore Samsung con LTE integrato

Il primo modello sembra infatti appartenere alla fascia bassa o media, trattandosi di un semplice quad-core. Samsung non ha specificato quale architettura sia alla base dei nuovi Exynos ModAP, sappiamo solo che saranno realizzati con processo produttivo a 28 nm di tipo HKMG. Il chip supporterà poi fotocamere fino a 8 Mpixel. Per quanto riguarda il modem, esso sarà di ultima generazione, con supporto cioè non solo all'attuale standard 4G-LTE di tipo FDD e TDD, quindi compatibile con tutte le reti mondiali, ma anche al più evoluto standard LTE-A (LTE Advanced), anche se Samsung non ne ha specificato la velocità massima in download, che potrebbe essere quindi di 150 o 225 Mbps.

Chi si aspettava un nuovo Exynos 5 octa-core potrebbe dunque essere rimasto deluso, ma al momento i progetti di Samsung non sono chiari: ModAP sostituirà l’attuale famiglia 5 e quindi comprenderà prima o poi anche modelli a otto core, magari anche a 64 bit, o le due resteranno separate? Per il momento, nonostante il primo SoC sarà un quad-core, l’azienda ha parlato di gestione più efficiente del multitasking, non si sa però se la pietra di paragone siano gli attuali Exynos o i competitor in generale.

Insomma di dubbi ce ne sono ancora moltissimi, quel che è sicuro comunque è che ModAP, con l’integrazione di un modem LTE, consentirà finalmente a Samsung di essere autonoma nella realizzazione di terminali LTE 4G.

Via Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy