Home News MSI Primo 73, 81 e 93, tablet low-cost dal vivo

MSI Primo 73, 81 e 93, tablet low-cost dal vivo

MSI Primo 73, 81 e 93, tablet low-cost dal vivoIl Computex di Taipei ha appena aperto i battenti e già arrivano le prime, interessanti novità. MSI ad esempio ha mostrato tre nuovi tablet da 7, 7.85 e 9.7 pollici, chiamati rispettivamente Primo 73, 81 e 93, tutti caratterizzati da un vantaggiosissimo rapporto tra i prezzi, che dovrebbero essere molto contenuti, e una qualità costruttiva piuttosto elevata. Vediamoli più da vicino.

MSI ha mostrato al Computex di Taipei tre nuovi tablet Android appartenenti all'inedita famiglia Primo e chiamati rispettivamente MSI Primo 73, Primo 81 e Primo 93. La caratteristica principale che li accomuna tutti è quella di offrire un livello realizzativo elevato ma a un prezzo da entry level.

Partiamo ad esempio dal modello più piccolo, il Primo 73. Si tratta di un tablet dal design curato, con cover posteriore in metallo con finitura soft touch, che offre anche una dotazione molto interessante. Il display da 7 pollici ha una risoluzione di 1024 x 600 pixel, mentre all'interno troviamo il SoC AllWinner A20, che quindi conquista anche i prodotti di brand di primo piano, affermandosi definitivamente come soluzione in grado di unire prestazioni e prezzi contenuti. Il System on a Chip infatti è formato da un processore dual core di tipo ARM Cortex A7 e da una GPU ARM Mali 400. Ad esso sono poi abbinati 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna, espandibile grazie alla presenza di un lettore di memorie microSD.

MSI Primo 73

MSI Primo 73

Il tablet poi è anche dotato di un'uscita video digitale miniHDMI, di una porta microUSB e di un jack audio, oltre che di una fotocamera posteriore da 2 Mpixel, di una webcam frontale da 0.3 Mpixel e di un modulo WiFi. Non si conosce invece ancora il valore esatto della batteria e la versione del sistema operativo Google Android, che però potrebbe essere ancora la 4.0 Ice Cream Sandwich. MSI non ha finora comunicato nemmeno il prezzo ufficiale, ma le indicazioni date lasciano presupporre un posizionamento di mercato nella fascia economica a un prezzo competitivo per le feature offerte.

Salendo di diagonale troviamo invece lo MSI Primo 81, una sorta di clone dell'iPad mini. Anche in questo caso infatti lo schermo è di tipo IPS da 7.85 pollici con risoluzione di 1024 x 768 pixel mentre la scocca, sempre in lega di alluminio, ha dimensioni analoghe, con spessore di 7.8 mm e peso di 323 g. La piattaforma hardware ovviamente è superiore a quella del modello precedente ed è formata da un SoC AllWinner A31S con CPU quad core ARM Cortex A7 e GPU PowerVR SGX544 MP2. Cresce anche lo spazio di storage, pari a 16 GB, mentre il quantitativo di RAM resta fermo a 1 GB. La batteria in questo caso ha una capacità di 3500 mAh e il sistema operativo è Android nell'ultima versione 4.2 Jelly Bean. Porte e fotocamere invece sono identiche a quelle presenti sul Primo 73.

MSI primo 81

MSI primo 81

Infine troviamo il Primo 93, un tablet ancora più grande, con diagonale di 9.7 pollici, ancora una volta quindi simile a quella di un prodotto Apple. Lo schermo è sempre di tipo IPS mentre dotazione e porte dovrebbero essere identiche a quelle del Primo 81. Anche in questo caso troviamo una scocca in lega di alluminio con la cover dalla caratteristica finitura spazzolata, inserita in un rivestimento perimetrale in gomma. Peculiarità di questo modello è anche di avere un sistema audio stereofonico, in confronto a quello monofonico adottato da Apple. Ora non resta che attendere i prezzi di questi due tablet, che però dovrebbero seguire la stessa filosofia indicata per il Primo 73. 

MSI Primo 93

MSI Primo 93

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy