Home News Kenxinda S6, S7, S9 e Kenxinda X6, X7, X9: foto e video panoramica da Hong Kong

Kenxinda S6, S7, S9 e Kenxinda X6, X7, X9: foto e video panoramica da Hong Kong

Kenxinda S6, S7, S9 e Kenxinda X6, X7, X9: foto e video panoramica da Hong KongKenxinda ha presentato ad Hong Kong, in occasione della Global Sources Electronics Fair 2017, due nuove gamme di smartphone: la serie entry-level Kenxinda X6, X7, X9 e quella di medio-gamma Kenxinda S6, S7, S9. Video panoramica.

Il nome potrebbe non dirvi molto, ma Kenxinda produce da più di 10 anni smartphone come OEM e solo recentemente ha deciso di affiancare a questa attività, anche la produzione di terminali con il proprio marchio. Così, con anni di esperienza sulle spalle e tre fabbriche di produzione, Kenxinda ha lanciato una linea di smartphone rugged con il suo nuovo brand E&L (sì esatto, ve ne abbiamo già parlato) e contemporaneamente una linea di smartphone consumer con il suo nome, che oggi a distanza di anni può contare diverse famiglie su oltre 70 mercati di destinazione.

Kenxinda S6 e X6

Abbiamo dato un'occhiata ai nuovi modelli Kenxinda S-Series e X-Series alla Global Sources Electronics Fair 2017 ad Hong Kong e dobbiamo ammettere che questi modelli, dal design e dai materiali inusuali con caratteristiche tecniche high-level, potrebbero essere interessanti anche sul nostro mercato, dove potrebbero arrivare molto presto. Ecco le prime informazioni, le foto live e la video-panoramica sulle due nuove gamme di smartphone consumer: Kenxinda S6, S7 e S9 e Kenxinda X6, X7 e X9.

La S-Series è caratterizzata da un look semplice ma al contempo elegante: ci piace il telaio con finitura spazzolata, che non trattiene impronte e sporco, così come la scelta inserire il lettore di impronte digitali frontalmente nel tasto Home. I tre modelli hanno il design e gran parte delle specifiche tecniche in comune: dual-camera, piattaforma hardware e lunga autonomia.

Kenxinda S6

Kenxinda S6 Kenxinda S6

Kenxinda S6 è dotato di un processore quad-core MediaTek MT6737 da 1.3GHz, con 2GB di RAM e 16GB di ROM espandibile, display da 5 pollici HD (1280 x 720 pixel) e batteria da 3500 mAh. Gira su Android 7.0 Nougat ed è provvisto delle più comuni soluzioni per la connettività, quali WiFi, Bluetooth e 4G-LTE (dual-SIM e banda 20 supportate), ma il suo punto di forza è il comparto fotografico composto da due sensori da 13MP+8MP sul retro più un sensore frontale da 8MP.

Kenxinda S7 è basato sulla stessa piattaforma del precedente modelli, quindi anche in questo terminale ritroviamo un SoC quad-core MediaTek MT6737 da 1.3GHz, ma con 3GB di ROM e 32GB di ROM espandibile con schede microSD fino a 128GB, su un display da 5 pollici HD (1280 x 720 pixel). Il corredo di interfacce ed il comparto fotografico (13MP+8MP/8MP) sono praticamente gli stessi, con un fingerprint nascosto nel tasto Home centrale, mentre cresce la batteria toccando i 4000 mAh. Ed è soprattutto questo elemento che incide sulle dimensioni del terminale: Kenxinda S7 misura 153 x 75.4 x 9.2 mm mentre Kenxinda S6 non supera i 146.7 x 71.7 x 8.9 mm.

Kenxinda S9

Kenxinda S7 Kenxinda S7

Kenxinda S9 è il top-di-gamma, un grosso smartphone con display da 5.5 pollici HD (1280 x 720 pixel) con la stessa identica piattaforma hardware del modello S7: MediaTek MT6737 da 1.3GHz, 3GB di ROM e 32GB di ROM, dual-camera posteriore da 13MP+8MP e frontale da 8MP. La batteria aumenta toccando i 5000 mAh, ma il sistema operativo resta sempre Android 7.0 Nougat.

La X-Series invece è una gamma di smartphone entry-level molto elegante, dal pregiato telaio con bordi arrotondati ed ampi display, caratterizzata soprattutto da batterie molto capienti che garantiranno una buona autonomia di lavoro. Le piattaforma hardware sono grossomodo le stesse, di fascia medio-bassa, ma in ciascun modello c'è almeno una specifica degna di nota.

Kenxinda X6

Kenxinda X6 Kenxinda X6

Kenxinda X6 è alla base della gamma, con un SoC quad-core MediaTek MT6737 da 1.3GHz, 3GB di ROM e 32GB di ROM espandibile fino a 128GB, dual-camera posteriore da 13MP+8MP e frontale da 8MP, nonché batteria da 3000 mAh. Gli altri due modelli però Kenxinda X7 e X9, sono leggermente diversi sia per piattaforma che per potenzialità. Sono entrambi dotati di un SoC quad-core Spreadtrum SC9832 (Cortex A7) da 1.5GHz con 2GB di RAM e 16GB di ROM, fotocamera posteriore da 8MP e frontale da 5MP, oltre a tutte le soluzioni per la connettività dal WiFi al Bluetooth passato per il 4G-LTE. Kenxinda X7 possiede uno schermo da 5 pollici (854 x 480) e batteria da 3000 mAh, mentre Kenxinda X9 integra un display da 5.5 pollici (854 x 480 pixel) e batteria da 5000 mAh. Tutti girano su sistema operativo Android 7.0 Nougat.

Kenxinda X7

Kenxinda X9 Kenxinda X6 e S6

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy