Home News iTek: notebook fai-da-te in Italia a partire da 275 euro

iTek: notebook fai-da-te in Italia a partire da 275 euro

iTek: notebook fai-da-te in Italia a partire da 275 euroCon un comunicato stampa iTek ha fatto sapere di essere pronta a commercializzare in Italia i suoi notebook barebone, ossia completamente configurabili a discrezione dell'utente, che potrà scegliere così tra un amplissimo ventaglio di soluzioni, in modo da coniugare perfettamente esigenze e portafogli.

iTek, azienda italiana di cui vi avevamo parlato già lo scorso anno, ha annunciato di avere pronta una soluzione mobile davvero rivoluzionaria: un notebook barebone, ossia del tutto privo di hardware, ad eccezione della scheda madre e, in questo caso, del display, che potrà essere da 11, 14, 15 o 17 pollici. Grazie all'elevata configurabilità il nuovo portatile sarà in grado di offrire un'enorme flessibilità, capace di rispondere al meglio alle esigenze di qualsiasi utente, che potrà così decidere la diagonale che preferisce, combinando poi la componentistica hardware così da ottenere esattamente il bilanciamento desiderato tra prestazioni e costi.

ITek notebook barebone

I vari modelli sono caratterizzati da scocche molto eleganti, dalle linee essenziali, con parti dello chassis in lega di alluminio. Per quanto riguarda le caratteristiche, partendo dall'11.6 pollici, troviamo un pannello HD, un processore Intel Celeron 1037U da 1.80 GHz, fino a 8 GB di RAM DDR3 single channel, possibilità di ospitare hard disk tradizionali o a stato solido da 9.5 o 7 mm e parco porte formato da 3 USB 2.0, HDMI, VGA, jack audio per cuffie e microfono, plug per Ethernet LAN e lettore 9-in-1 (MMC/RSMMC/SD/miniSD/SDHC/SDXC/MS/MS Pro/MS Duo). Moduli LAN 10/100, Wi-Fi e Bluetooth 4.0 ne completano la dotazione.

Ancora più ampia è la scelta per il 14 pollici con schermo HD, che potrà essere equipaggiato con CPU Intel Celeron, Pentium o Core, fino al modello Core i7-4702MQ. Il quantitativo di RAM potrà arrivare fino a 16 GB in dual channel ed è previsto il supporto a unità SATA ed mSATA e per un drive ottico. Numero e tipologie di porte sono identiche al precedente modello, ma ora due delle tre porte USB sono di tipo 3.0 e la LAN è di tipo Gigabit Ethernet.

La variante da 15.6 pollici può invece avere uno schermo HD o Full HD e la stessa dotazione disponibile per il 14 pollici, con l'aggiunta di una quarta porta USB. Infine troviamo il 17.3 pollici, il cui display ha una risoluzione HD+. Questo portatile può anche ospitare processori più potenti, dal Core i3-4000M da 2.40 GHz fino al Core i7-4900MQ da 2.80 GHz, le restanti opzioni sono identiche a quelle previste per il 15 pollici, ma in questo caso la quarta porta USB è sostituita da una eSATA. I prezzi possono variare estremamente a seconda delle scelte effettuate dall'utente ma se si acquista il solo barebone, si parte da un prezzo di 275 euro.

ITek notebook barebone ITek notebook barebone

ITek notebook barebone

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Qualche informazione sul comparto grafico? E' possibile installare una scheda video ati o nvidia, mi ricordo che esistevano dei progetti per la connessione di schede video per il settore mobile (non quelle esterne) ma non mi ricordo bene il nome, poi sono passati tutti a saldare tutto sulla MB e non ho più sentito niente ma questo progetto potrebbe usarle.  
riky1979

riky1979

marzo 08, 2014

si chiamano moduli MXM e sono largamente utilizzati su barebone come questi, anzi direi che su barebone come questi è l'unico ambito in cui i moduli MXM sono realmente utilizzabili perché i produttori li forniscono come pezzi di ricambio con tutto il sistema di raffreddamento a blocco  
Staff

Staff

marzo 15, 2014

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy