Home News HP Pavilion HDX 16 e 18: Dragon da 16 e 18.4 pollici

HP Pavilion HDX 16 e 18: Dragon da 16 e 18.4 pollici

HP Pavilion HDX 16 e 18Hewlett-Packard completa la migrazione alla piattaforma Intel Centrino 2, coinvolgendo finalmente anche le piattaforme multimediali Pavilion HDX. Sono previste due nuove serie da 16 e 18.4 pollici, Pavilion HDX 16 e 18, con rapporto di forma da 16:9.

Dopo la presentazione del lineup Centrino 2 di HP, sia per il settore consumer che business, solo il gigante multimediale Pavilion HDX da 20.1 pollici, conosciuto come "Dragon", è rimasto privo di un successore.

Massimo Valle, Consumer Notebook Area Category Manager di HP Italia, ci ha spiegato in occasione dell'intervista estiva i motivi di questa scelta, nonostante un possibile update per il periodo pre-natalizio fosse stato in qualche modo preventivato: "Riteniamo che la tipologia di clienti cui si rivolge il nostro HDX Dragon non senta la necessità di passare a Montevina, per la semplice ragione che il cliente che sceglie un desktop-replacement non trae alcun significativo giovamento da un miglioramento sotto il profilo della portabilità. HP Pavilion HDX può lavorare benissimo con Santa Rosa. Può darsi che a Natale possa arrivare un rinnovamento nel design e nella piattaforma hardware."

HP Pavilion HDX 16

L'aggiornamento della linea HDX arriva tuttavia a sorpresa (ed in anticipo) dagli Stati Uniti, con l'introduzione di due nuove serie dedicate all'intrattenimento multimediale di fascia alta: si tratta dei Pavilion HDX 16 e 18, con diagonali rispettivamente da 16 e 18.4 pollici, e rapporto di forma di 16:9. La nuova coppia di laptop richiama la tendenza già mostrata da alcuni produttori di proporre differenti soluzioni per differenti situazioni, permettendo all'utente di scegliere tra la mobilità del 16 pollici e la prepotente potenza del dekstop replacemente da 18.4 pollici, solitamente provvisto di un sistema audio d'eccezione. Ricordiamo infatti gli Aspire 6935G e 8930G di casa Acer, ed i Vaio FW11 ed AW11 della giapponese Sony.

HP Pavilion HDX 16

I nuovi computer portatili multimediali di HP cambiano radicalmente nell'aspetto rispetto al mastodontico HDX originale da 20.1 pollici con rapporto di forma di 16:10, e rievocano invece lo stile dei nuovi HP Pavilion consumer delle serie dv4, dv5 e dv7, introducendo una nuova finitura lucida HP imprint che si avvale di uno speciale trattamento con la resina resistente ai graffi e all'usura. Pavilion HDX 16 e 18 avranno un display con risoluzione rispettivamente di 1366x768 pixels (WXGA HD) e 1920x1080 pixels (HD 1080), che grazie ad una retroilluminazione a doppia lampada ed alla luminosità di 300 nits, garantiranno una esperienza visiva superiore.

Anche il comparto audio è stato studiato con attenzione, integrando due altoparlanti stereo Altec Lansing ad alta fedeltà, ed un subwoofer (solo per il modello da 18.4 pollici). Le prime configurazioni proposte negli USA prevedono una piattaforma Intel Centrino 2 con processore Intel Core 2 Duo P8400 da 2.26GHz, grafica dedicata Nvidia GeForce 9600M GT con 512MB di memoria e 4GB di RAM DDR2. Lo storage sarà costituito da dischi SLED ad alta capienza da 320GB e 5400 rpm: il modello da 16 pollici usufruisce di un singolo hard disk, mentre Pavilion HDX 18 sfrutta un RAID di due hard disk, per un totale di 640GB di storage.

HP Pavilion HDX 16 e 18

La dotazione di accessori comprende la connettività WiFi con i moduli Shirley Peak di ultima generazione Intel, drive Blu-Ray in accoppiata con l'immancabile uscita HDMI, ma anche una webcam da 1.3 Megapixels e 24fps, con sensore capace di offrire ottime prestazioni anche in situazioni di scarsa luminosità, l'acceletometro "HP Protect Smart 3D" per la sicurezza dei dati sull'hard disk, e TV Tuner DVB-T integrati. Tra le interfacce troveremo infine una porta eSATA combinata USB ed porta Firewire. HP Pavilion HDX16 e 18 saranno disponibili per il mercato statunitense entro la fine del mese di settembre, al prezzo rispettivamente di 1299 e 1549 dollari. Ci auguriamo che al lancio negli USA segua repentinamente l'introduzione dei nuovi laptop multimediali del produttore di Palo Alto anche sul mercato italiano.

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
il vecchio HDX è molto piu' particolare, questi mi sembrano un po' anonimi :confused:  
0

Ultimate

settembre 16, 2008

un po' hai ragione, anche se preferirei vederli dal vivo prima di esprimermi
dalle foto sembra che il case ha una finitura vetrosa piu' brillante del vecchio HDX  
0

tesla

settembre 17, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy