Home News Dell Wyse Cloud Connect (Project Ophelia), thin client cloud dal vivo

Dell Wyse Cloud Connect (Project Ophelia), thin client cloud dal vivo

Dell Wyse Cloud Connect (Project Ophelia), thin client cloud dal vivo Vi mostriamo in anteprima nel nostro video in diretta dallo SMAU la versione definitiva di Project Ophelia, Dell Wyse Cloud Connect, un thin client cloud based che consentirà di avere sempre con sé la propria postazione di lavoro ma anche di gestire da remoto l'intero parco di device installati. Dovrebbe arrivare sul mercato il prossimo novembre, al costo di circa 100 dollari.

Allo SMAU di Milano abbiamo avuto l'occasione di poter realizzare un primo hands-on dal vivo della versione definitiva di Project Ophelia, che ora si chiama Dell Wyse Cloud Connect. Per mesi questo prodotto è stato erroneamente confuso con le comuni TV Stick Android molto diffuse sul mercato, perché la fascia di prezzo a cui appartiene, l'aspetto, il tipo di porte e la presenza del sistema operativo Google, potevano effettivamente trarre in inganno e far pensare al tipico prodotto consumer destinato a trasformare la TV di casa in un media center connesso alla Rete.

Dell Wyse Cloud Connect

Ora però che la versione definitiva è disponibile è chiaro che le ambizioni di questo microPC sono del tutto diverse: si tratta infatti sostanzialmente di un thin client con accesso al cloud, destinato principalmente al settore enterprise, come testimoniato anche dal nome definitivo. Dell infatti ha acquistato circa un anno fa Wyse, società specializzata in prodotti per il cloud computing, che consentono di accedere ai propri dati da remoto. Dotato di un corpo in policarbonato, robusto e compatto, Cloud Connect ospita anzitutto una connessione MHL, che in questo caso serve per potersi interfacciare con una porta video digitale HDMI, ricevendo al tempo stesso l'alimentazione elettrica, come fosse invece collegata a una porta USB. Ovviamente se il display esterno selezionato non dovesse avere questo tipo di porta si potrà sempre usare la normale HDMI, collegando poi un cavo USB e all'ingresso presente, così da ricevere l'alimentazione.

Dell Wyse Cloud Connect

Dell Wyse Cloud ConnectDell Wyse Cloud Connect

Oltre a queste due porte il device ospita comunque anche un lettore di memorie microSD e una seconda porta USB di tipo OTG (On The Go), che consente cioè di interfacciare altri dispositivi senza bisogno di passare per un computer. All'interno invece troviamo il SoC RockChip RK3066 con processore dual core ARM Cortex A9 da 1.6 GHz, abbinato a 1 GB di RAM e a 8 GB di memoria interna, mentre il sistema operativo è Google Android. Presenti anche i moduli WiFi e Bluetooth.

Wyse Cloud Connect integra Dell Cloud Client Manager, che consente di accedere al cloud ed eseguire macchine virtuali come Citrix o WMViewer così da avere sempre a disposizione il proprio spazio di lavoro. Tramite il CCM inoltre si potranno anche gestire da remoto utenti, gruppi e l'intero parco di device installati, indipendentemente da dove ci si trovi. Dell Wyse Cloud Connect sarà disponibile a novembre a un prezzo di circa 100 dollari.

Dell Wyse Cloud Connect

Dell Wyse Cloud Connect

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Abbiamo il piacere di informarvi che abbiamo avuto un successo inaspettato al GITEX Show di Dubai.
Il nostro prodtto è già disponibile al mercato enterprise, siamo gli inventori della prima chiavetta HDMI al mondo ad oggi utilizzata da molti VOD provider.
Pocket Key ed Anromeda sono invece versioni a 4-core e 2GB di RAM per uso enterprise.
Il nostro prodotto è l'unico certificato sul sito Citrix Ready e supportiamo tutti i prodotti di VDI (VMWARE, Microsoft etc..)
Questo è un video review : (Rimosso)

Il prodotto DELL che ho visto al gitex è ancora un prototipo (così dice dell).
Abbiamo visto la versione 4.1 di Android Jelly Bean invece noi abbiamo già su tutti i nostri prodotti la 4.2.2 con supporto multi-utente.
Inoltre abbiamo già pieno supporto di accessori come ad es. lettori barcode (usb e bluetooth), tastiere bluetooth, stampanti termiche, dispositivi di autenticazione biometrici (sonar RFID NFC)
 
webcris77

webcris77

ottobre 25, 2013

Ho rimosso il link alla "review" perché in realtà era un video promozionale
se volete dare visibilità alla vostra iniziativa su Notebook Italia vi consiglio di inviarci qualche informazione tramite il nostro form dei contatti http://notebookitalia.it/contatti/staff saremo felici di pubblicare una news anche sul vostro prodotto  
Staff

Staff

ottobre 26, 2013

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy