Home News ASUS EeeBook E202 e E403SA: Intel Braswell, Windows 10 e USB-C

ASUS EeeBook E202 e E403SA: Intel Braswell, Windows 10 e USB-C

ASUS EeeBook E202 e E403SA: Intel Braswell, Windows 10 e Type-COltre a tablet Android e ibridi 2-in-1 con Windows, ASUS ha presentato al Computex 2015 due nuovi modelli della sua linea di notebook low-cost. Ecco le prime specifiche tecniche ASUS EeeBook E202 e E403SA, rispettivamente da 11.6 e 14 pollici.

ASUS aggiornerà molto presto, ed orientativamente entro l'estate, la sua linea di notebook low-cost EeeBook. Fino ad oggi la famiglia era composta solo dal piccolo EeeBook X205TA che, stando agli ultimi annunci, non solo sarà aggiornato dal punto di vista hardware e software ma sarà anche accompagnato da altri modelli più grandi.

Al Computex l'azienda taiwanese ha infatti mostrato i nuovi ASUS EeeBook E202 e EeeBook E403SA, rispettivamente da 11.6 e 14 pollici. La serie EeeBook quindi sostituirà quella dei VivoBook? Seguiranno ancora altre versioni da 13.3 pollici e 15.6 pollici? Non ci stupiremmo. Intanto ecco quello che sappiamo sui due nuovi notebook.

ASUS EeeBook E403SA

ASUS EeeBook E202
E' un ultraportatile da 11.6 pollici fanless, con processore quad-core Intel Pentium N3700 (Braswell) da 6W; pesa 1.2 Kg e ha uno spessore di 21 mm. In pratica è il successore dell'ASUS EeeBook X205TA, in vendita nei negozi al prezzo di circa 200 euro, ma ancora basato su un SoC Intel Atom Z3735F (Bay Trail) che - nonostante tutto - riesce a garantire buone prestazioni per un utilizzo base con le principali attività quotidiane (mail, Internet, video e così via).

Oltre al processore però, EeeBook E202 nasconde interessanti sorprese dal punto di vista hardware, visto che è uno dei primi notebook ad integrare una USB Type-C (oltre ad una USB 3.1 e USB 2.0, entrambe full-size), WiFi 802.11ac, ben 4GB di memoria RAM e hard disk da 500GB, che probabilmente ha inciso sia sul peso che sullo spessore finale del computer portatile. Non escludiamo che ASUS metta a listino anche altre versioni con SSD (seppur di taglio più piccolo) e con soli 2GB di RAM, ma è comunque una buona notizia sapere di avere la possibilità di acquistare una macchina con più memoria.

Ovviamente la USB Type-C è quella che ha colpito maggiormente l'attenzione e - badate bene - non dovrà essere utilizzata solo per l'alimentazione, in quanto il piccolo EeeBook possiede un connettore di ricarica separato. Ciò significa che, anche quando il notebook sarà collegato alla corrente, l'utente avrà a disposizione tre porte USB libere. Nella scheda tecnica, segnaliamo anche la presenza di una micro HDMI, una VGA ed un lettore di schede di memoria per espandere lo storage.

Lo schermo invece non sembra essere cambiato: il nuovo EeeBook ha un display TN da 11.6 pollici (1366 x 768 pixel) con angoli di visione piuttosto limitati, proprio come il modello dell'anno scorso, ma se anche questo sarà proposto ad un prezzo base di 200 euro, sarà imperdibile nonostante lo schermo. ASUS EeeBook E202 dovrebbe essere venduto direttamente con Windows 10, quindi lo aspettiamo tra luglio e agosto.

ASUS EeeBook E403SA
Questo notebook è più grande del precedente perché dotato di uno schermo da 14 pollici (la risoluzione non è ancora nota, ma presumiamo HD). Stando a quanto rilasciato da Microsoft in queste ore, è sottile (circa 18 mm), leggero (1.36 Kg) e a basso consumo grazie alla presenza di un processore Intel Pentium. Non è chiaro esattamente quale sia il modello di chip integrato ma, considerando l'autonomia di 13 ore, potrebbe trattarsi dello stesso Pentium N3700 da 6 watt installato nel più piccolo EeeBook E202. Il resto delle specifiche prevede 2GB di memoria RAM e 32GB di storage, ma non escludiamo che ASUS metta a listino anche altre SKU più costose e accessoriate.

Per ora sappiamo che EeeBook E403SA sarà introdotto nel terzo trimestre 2015 al prezzo di partenza di 299 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy