Home News Accordo Allwinner - Qualcomm: reference design di tablet con Snapdragon 425, 430 e 435

Accordo Allwinner - Qualcomm: reference design di tablet con Snapdragon 425, 430 e 435

Accordo Allwinner - Qualcomm: reference design di tablet con Snapdragon 425, 430 e 435La collaborazione tra Allwinner e Qualcomm cresce. Allwinner ha messo a punto tre nuovi reference design di tablet con SoC Qualcomm Snapdragon 425, 430 e 435 per i produttori cinesi.

A volte le dinamiche del mercato possono sorprenderci, ma la storia ci insegna che anche due aziende concorrenti possono unirsi per crescere insieme creando un processo virtuoso che porti vantaggi (economici, strategici e commerciali) per entrambe.

E' un po' quello che si sta verificando tra Qualcomm e Allwinner, due produttori di chip ARM-based utilizzati soprattutto in tablet Android. L'alleanza tra i due chip maker risale allo scorso anno quando, con grande sorpresa, decisero di collaborare pur essendo interessate alla stessa quota di mercato. In realtà, Qualcomm e Allwinner sono due "eccellenze" dello stesso settore ma in aree diverse: la prima domina Stati Uniti ed Europa, mentre l'altra è più popolare in Cina dove si trova a competere con Rockchip e MediaTek.

Qualcomm e Allwinner, insieme per conquistare la Cina

 

L'accordo, quindi, aveva lo unico scopo di far crescere la presenza di Qualcomm sul mercato cinese, aiutata da Allwinner, che nel contempo avrebbe avuto la possibilità di offrire ai produttori di tablet anche chip con supporto integrato per 4G/LTE. In occasione del MWC 2016 di Shanghai, quindi, la partnership si estende ed è sempre Allwinner che prende l'iniziativa: il chip maker cinese ha presentato tre nuovi reference design per tablet con chip Qualcomm, favorendo così ancor di più il lavoro dei produttori.

I reference design sono basati sui chip Qualcomm Snapdragon 425, 430 e 435, praticamente modelli di fascia medio-bassa, ma tutti dotati di un modem 4G/LTE integrato e supporto per dispositivi con display Full HD (1080p). Questi reference design si aggiungeranno a quelli già esistenti, dotati di SoC Qualcomm Snapdragon 210, 212, e 410, già adottati da alcuni produttori cinesi di tablet come Cube ed Emdoor.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy