Home News Da AllCall Mobile, la copia 1:1 di un iPhone X (con finta tacca). Foto e video live

Da AllCall Mobile, la copia 1:1 di un iPhone X (con finta tacca). Foto e video live

Da AllCall, la copia 1:1 di un iPhone X (con finta tacca). Foto e video liveAllCall ha prodotto per i suoi clienti una copia perfetta 1:1 dell'iPhone X, uno smartphone con SoC MediaTek MT6580 e Android 7.0 Nougat, munito addirittura di una finta notch nella parte superiore del display. Foto e video live.

Fondata nel 2005 a Shenzhen, AllCall Mobile è una delle aziende OEM/ODM più importanti in Cina, specializzata nella produzione di smartphone innovativi, con design elegante e user-friendly, qualità costruttiva premium e prestazioni top. Serve clienti di fascia alta, quindi nomi molto noti nel settore e - con i suoi dispositivi (alcuni dei quali distribuiti anche con il proprio marchio) - copre più di 200 paesi e regioni in Asia meridionale, Medio Oriente, Africa, Europa, America Latina e Nord America. Insomma, non parliamo proprio dell'ultima arrivata.

AllCall clone iPhone X

Girando per lo stand di AllCall Mobile alla Global Sources Electronics Fair 2017, i nostri occhi sono caduti su uno smartphone in particolare: quello che vedete nel video e nelle foto live scattate in fiera non ha un nome, visto che è un dispositivo destinato ad aziende terze, ma già ad una prima occhiata ci ricorda uno dei modelli più chiacchierati degli ultimi tempi. Sia chiaro: lo smartphone di AllCall non è semplicemente un clone dell'iPhone X ma - per stessa ammissione dell'azienda - una "riproduzione 1:1" di un terminale che verrà lanciato sul mercato solo tra una decina di giorni.

AllCall ha replicato il design, utilizzando un telaio praticamente identico nelle forme e nelle dimensioni ma non nei materiali ovviamente. E per rendere ancora più credibile la somiglianza, gli ingegneri hanno deciso di inserire appena sotto la cornice una piccola banda nera, che non ha alcuna funzione se non quella di emulare la "tacca" o "notch" dell'iPhone X, che di fatto taglia centralmente il display e raccoglie i sensori. Ma le analogie non si fermano a questo: la cover, che sfoggia una elegantissima finitura glossy, esalta la dual-camera sul retro che ha la stessa posizione e la stessa forma di quella integrata nello smartphone Apple.

AllCall clone iPhone X

AllCall clone iPhone X AllCall clone iPhone X

Ovviamente a cambiare sarà solo la scheda tecnica che - a dispetto dell'estetica di questo terminale - ci descrive un modello entry-level. L'azienda non ha voluto fornire molti dettagli tecnici, anche perché è uno smartphone prodotto per i suoi clienti, ma dal quel poco emerso la copia 1:1 dell'iPhone X sarà super-economica e ad occhio potrebbe costare meno di un decimo. Non conosciamo il prezzo esatto, dal momento che è solo un progetto OEM e non sarà inserito nel listino di AllCall Mobile.

Per quanto ne sappiamo, lo smartphone integra un SoC MediaTek MT6580 con 1GB di RAM e 8GB di ROM, espandibile con uno slot per schede microSD. Ha un display da 5.5 pollici HD (1280 x 720 pixel) con un sensore frontale da 2 megapixel ed un doppio sensore sul retro da 8MP + 2 MP con Flash LED, mentre la batteria da 2300 mAh dovrebbe assicurare una buona autonomia visto l'equipaggiamento hardware complessivo. Gira su Android 7.0 Nougat.

AllCall clone iPhone X

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy