Home News Acer Iconia Tab A110 e Archos 97 Carbon da FCC

Acer Iconia Tab A110 e Archos 97 Carbon da FCC

Acer Iconia Tab A110 e Archos 97 Carbon da FCCAcer Iconia Tab A110 e Archos 97 Carbon sono illustri ospiti della FCC (Federal Communications Commission) statunitense. Come di consueto, si stanno effettuando i test sulle sezioni wireless prima dell’ingresso sul mercato. Il lancio ufficiale? Potrebbe essere imminente.

Come già anticipato al Computex 2012, Acer ha in programma il lancio di nuovi tablet, tra cui Acer Iconia W510 e W700 (con sistema operativo Windows 8) e Acer Iconia Tab A210 e A110 (con OS Android). Proprio quest'ultimo modello ha varcato la soglia dei laboratori FCC per i controlli di rito. Questa informazione ci permette di ipotizzare un lancio sul mercato piuttosto prossimo, probabilmente per settembre, in contemporanea alla disponibilità di Iconia Tab A210, esaminato dalla FCC la scorsa settimana.

Acer Iconia Tab A110

Ricordiamo che si tratta di un tablet caratterizzato da un form factor da 7 pollici basato su piattaforma Nvidia Kai e composta dal SoC Tegra 3 quad core. Acer Iconia Tab A110 utilizza il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, il suo display lavora ad una risoluzione di 1.024 x 600 pixel mentre lo storage ammonta a 8 GB abbinato a 1 GB di memoria di sistema. Il tablet Acer, che pesa circa 370 grammi, è dotato di una batteria agli ioni di litio da 3.420 mAh ed offre una porta mini-USB, lo slot microSD e l’uscita HDMI per l’alta definizione (due caratteristiche assenti in Nexus 7). Dalle ultime informazioni in nostro possesso si scopre che manca, però, la fotocamera posteriore.

Anche il tablet Archos 97 Carbon è in attesa dell’approvazione della FCC prima del lancio sul mercato statunitense. Questo modello appartiene alla linea Elements ed è caratterizzato da un display di tipo ICS da 9.7 pollici. Utilizza un processore single core da 1 GHz ma dispone di una porta HDMI che gli consente di essere collegato ad un televisore in alta definizione.

Archos 97 Carbon

Tra le altre caratteristiche, la presenza di una porta microUSB, una USB e uno slot per schede microSD che aumenta le potenzialità dei 16 GB interni. Non è ancora chiaro quando il tablet sarà lanciato ufficialmente. Ci si aspetta comunque un listino particolarmente competitivo. Secondo le nostre ultime indiscrezioni, questo modello dovrebbe arrivare nel nostro Paese entro la fine del mese ad un prezzo di 249.99 euro.

Via: Engadget (1 e 2)

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy