Home News Acer Aspire V5 Touch con Windows 8

Acer Aspire V5 Touch con Windows 8

Acer Aspire V5 Touch con Windows 8Refresh in vista per Acer Aspire V5, l'ultrasottile taiwanese, che si appresta a seguire le orme dell'ultrabook Aspire M3 Touch: entrambi infatti "incassano" un nuovo display di tipo multitouch, così da offrire la miglior interazione possibile col sistema operativo Microsoft Windows 8.

Acer rinnova la propria proposta mobile mainstream, aggiornando sia l'ultrabook Aspire M3 di cui abbiamo già parlato, sia l'ultrasottile Aspire V5, così da rendere entrambi compatibili con l'ormai prossimo sistema operativo Windows 8, che come sappiamo sarà disponibile a partire dal prossimo 26 ottobre. Anche in questo caso dunque il refresh riguarda solamente il display del portatile. Entrambi i modelli da 14 e 15.6 pollici infatti saranno ora dotati di un pannello multitouch a 10 punti di contatto, mentre resta invariata la risoluzione precedente, pari a 1366 x 768 pixel per entrambi i modelli.

Acer Aspire V5 Touch

Dal punto di vista estetico invece non c'è stata alcuna variazione rispetto al modello precedente, né la cosa sarebbe stata necessaria, visto che parliamo di un notebook recentissimo che ha pochi mesi di vita. Ritroviamo quindi il design moderno, essenziale e stilizzato, composto da linee tese e pure che caratterizza anche gli ultrabook Aspire della serie S. Anche la realizzazione è di buon livello e riesce a trasmettere una sensazione di raffinatezza ed eleganza nonostante l'uso di plastiche al posto della lega di alluminio, grazie soprattutto alla finitura esterna che imita una superficie metallica.

Gli spessori, anche se non accostabili a quelli degli ultrabook veri e propri, sono comunque molto contenuti, parliamo infatti di 21 mm per il modello da 14 pollici e 23 mm per quello da 15.6 pollici. Grazie però a questo aumento di dimensioni Acer è riuscita a integrare porte full size, tra cui USB 3.0 e uscita video digitale HDMI, una scheda video dedicata e, sul modello di diagonale maggiore, che raggiunge i 2.4 Kg di peso, persino un'unità ottica DVD e una tastiera chiclet ad elementi isolati con tastierino numerico dedicato. Invariata infine anche la piattaforma hardware, già completa e sufficientemente versatile nell'allestimento iniziale.

All'interno degli Acer Aspire V5 dunque troveremo sempre CPU Intel Ivy Bridge, con modelli appartenenti alle famiglie Core i3 e Core i5 e una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 600M. Per lo storage invece troveremo solo hard disk tradizionali. Niente avvii superveloci dunque, ma Acer ha integrato comunque la tecnologia Instant On che consente invece di agganciarsi alla propria rete WiFi preferita in appena 2.5 secondi. Da ricordare infine la presenza di un'originale porta combo LAN/VGA, che consente agli utenti sia di connettersi a Internet che di utilizzare un display esterno a seconda delle esigenze.

Acer Aspire V5 Touch

Al momento non ci sono ancora conferme ufficiali, ma i nuovi Acer Aspire V5 dovrebbero arrivare sul mercato durante il secondo trimestre di quest'anno, con un prezzo 100 euro superiore rispetto alla versione standard, quindi intorno ai 599 euro.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Quando uscirà in italia l'acer aspire V5-171-6869
 
apetrosi

apetrosi

aprile 22, 2013

In Italia è in vendita l'Acer Aspire One 756 che è praticamente lo stesso notebook  
Dgenie

Dgenie

aprile 23, 2013

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy