Home News YouTube e Cardboard: la realtà virtuale è servita!

YouTube e Cardboard: la realtà virtuale è servita!

YouTube preme il tasto play sulla realtà virtualeGoogle ha annunciato due grandi novità per l'app Android di YouTube: da oggi infatti bastano uno smartphone ed un visore Cardboard per godere dello spettacolo della realtà virtuale. Vediamo come.

Registrare e condividere video è un ottimo modo per portare le persone con voi ovunque voi siate - che si tratti un ghiacciaio islandese, di un'esibizione del violinista Tim Fain o semplicemente della festa di compleanno di un amico. La realtà virtuale (VR) rende l'esperienza dell'"essere lì" ancora più coinvolgente, così oggi YouTube ha introdotto due nuove funzionalità di realtà virtuale nella App YouTube per Android. Tutto ciò che serve è il vostro telefono e un visore Google Cardboard.

video VR su YouTube

In primo luogo, YouTube ora supporta (video VR) video in realtà virtuale - un nuovo tipo di video che vi farà sentire come se foste davvero là. Utilizzando gli stessi trucchi che noi esseri umani usiamo per vedere il mondo, il video in realtà virtuale dà un senso di profondità, quando ci si guarda attorno in ogni direzione. Vicino le cose sembrano vicine, lontano le cose sembrano davvero lontane. Se vi siete entusiasmati per i video a 360°, sarete altrettanto entusiasti di queste novità.

Per provare è sufficiente cercare un video VR su YouTube - come ad esempio Hunger Games Experience o Toms: Giving Trip, cliccare la nuova icona Cardboard, inserire il telefono nel visore Cardboard, e il gioco è fatto! Se siete dei creator, potreste anche utilizzare tecnologie come Jump per registrare e condividere i vostri video di realtà virtuale.

La seconda novità riguarda i contenuti già presenti su YouTube. Da oggi infatti è possibile guardare tutti i video caricati sulla piattaforma e sperimentare la realtà virtuale in prima persona utilizzando Google Cardboard. Basterà selezionare la nuova modalità “Cardboard” dal menu, inserire il telefono all’interno del visore e lasciare che gli occhi si lascino sorprendere e godano delle tecnologie VR direttamente dal loro smartphone.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy