Home News Xiaomi Mi MIX smartphone border-less su tre lati

Xiaomi Mi MIX smartphone border-less su tre lati

Xiaomi MI MIX smartphone edgeless s 3 latiCaratteristiche, modelli e prezzi di Xiaomi Mi MIX, lo smartphone con display edgeless su tre lati, piattaforma Qualcomm Snapdragon 821 MSM8996 ed un telaio in ceramica e metallo utracompatto nonostante il maxi-formato da 6.4".

Xiaomi produce cinafonini principalmente per il mercato cinese, ma nessuno lo immaginerebbe guardando i loro prodotti che hanno sempre un design ben proporzionato, materiali di qualità, features esclusive e una dotazione hardware al vertice dell'attuale tecnologia. Lo confermano anche gli ultimi due smartphone top di gamma presentati: il primo è lo Xiaomi Mi Note 2 con schermo AMOLED "edge" da 5.7" e piattaforma Qualcomm Snapdragon 821, mentre il secondo è il primo smartphone bezel-less su tre lati, Xiaomi Mi MIX.

Xiaomi Mi MIX ha un telaio in ceramica e schermo edgeless da 6.4"

Per un approfondimento sullo Xiaomi Mi Note 2 vi reindirizziamo a questo nostro precedente contributo, mentre in questa notizia ci focalizziamo sul Mi MIX, un phablet da 6.4" di diagonale che può vantare un esclusivo (forse) display senza bordi su tre lati per un rapporto screen-to-body ratio del 91.3%. In realtà non si tratta di una soluzione particolarmente rivoluzionaria perché già adottata da Sharp sui suoi smartphone Aquos e perché lo Xiaomi Mi MIX ha in realtà bordi leggermente meno sottili di quelli mostrati nelle immagini promozionali che abbassano il rapporto screen-to-body ratio ad un più realistico 83,6%.

Bordi arrotondati e cornice dello schermo ridotta su tre lati

Lo schermo resta comunque il punto di forza di questo device per l'ampia diagonale e per l'eccellente qualità d'immagine garantita dal pannello IPS con risoluzione di 2048x1080 pixel e luminanza di 500 candele. Grande cura è stata posta nel design, come spiega il seguente video che vede la partecipazione di un testimonial d'eccezione, il designer ed archistar francese Philippe Starck. Il telaio è in ceramica e per mantenere gli ingombri al minimo hanno deciso di rimuovere la consueta cassa di risonanza che permette di avere un suono di qualità e potenza sufficiente sugli smartphone, ripiegando su una soluzione alternativa: è l'intero telaio che vibra propagando il suono prodotto da un altoparlante piezoelettrico.

Simili accorgimenti hanno permesso ai designer di Xiaomi di mantenere uno spessore ridotto di soli 7,9mm così come il resto delle dimensioni (158.8x81,9mm) in rapporto ovviamente al larghissimo display da 6.4", liberando allo stesso tempo spazio all'interno dello chassis per ospitare una voluminosa batteria da 4400mAh con ricarica rapida Qualcomm QuickCharge 3.0.

La dotazione hardware è degna di uno smartphone flagship con 4GB o 6GB di memoria RAM LPDDR4, 128-256GB di storage UFS 2.0 e SoC quad-core Qualcomm Snapdragon 821 che con i suoi core con architettura proprietaria Kryo è l'attuale super-processore di riferimento in ambito ultramobile, sia in termini di prestazioni di calcolo, sia per il ricco sistema di chip d'accompagnamento che comprende una GPU Adreno 530, DSP Hexagon 680, dual-ISP Spectra per una qualità d'immagine superiore e modem 4G LTE X12.

Xiaomi Mi MIX è uno smartphone dual-SIM con due slot per schede nano-SIM e dispone di camera posteriore da 16MP con apertura f/2.0 e autofocus PDAF e camera frontale da 5MP posizionata in modo assolutamente non convenzionale sulla parte inferiore della cornice dello schermo. L'elenco delle caratteristiche tecniche include WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, NFC, GPS e un sensore di impronte digitali che permette di sbloccare il terminale con un singolo tocco per accedere all'interfaccia di MIUI 8 su Android 6.0 Marshmallow.

Il corredo comprende una custodia in pelle

Xiaomi Mi MIX è in prevendita in Cina in una sola colorazione, nero ossidiana, e in due diverse configurazioni, da 4/128GB di memoria o da 6/256GB di memoria con prezzi rispettivamente di 3499 CNY e 3999 CNY, pari a 472€ e 540€ al cambio attuale. Entrambe hanno in bundle custodia in pelle e alimentatore con cavo USB type-C. Il modello top di gamma prende il nome di Xiaomi Mi MIX Exclusive Edition ed ha un anello in oro 18k attorno al fingerprint ed alla lente della camera posteriore. L'inizio delle consegne è previsto per il 4 novembre 2016.

I due anelli in oro 18 carati che contraddistinguono il MI MIX Exclusive Edition

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy