Home News Xiaomi Mi 5 immagini e caratteristiche leaked

Xiaomi Mi 5 immagini e caratteristiche leaked

Xiaomi Mi 5 con Snapdragon 820, primi dettagliCresce l'attesa per il nuovo smartphone top di gamma Xiaomi Mi 5 e iniziano a trapelare le prime immagini ed informazioni leaked: arriverà a gennaio 2016 con processore Qualcomm Snapdragon 820 e display Ultra-HD.

Xiaomi Mi 5 è il prossimo flagship della Casa cinese e come consuetudine per questi superphone c'è tantissima attesa da parte del pubblico, un'attesa alimentata da un sapiente stillicidio di informazioni leaked, cioè trapelate più o meno ufficiosamente. Del Xiaomi Mi 5 si dice già che sia destinato ad arrivare sul mercato a fine gennaio e che monterà un processore Qualcomm Snapdragon 820.

Il SoC di Qualcomm con i suoi 4 core proprietari Kryo ad altissime prestazioni e componenti al vertice dell'attuale tecnologia ultramobile, dalla GPU Adreno 530 al DSP Hexagon, dal modem LTE Snapdragon X12 all'ISP Spectra, costituirà la scelta obbligata per tutti gli smartphone premium che usciranno sul mercato agli inizi del 2016, compreso il Samsung Galaxy S7 e pertanto permetterà a Xiaomi di riaffermare la sua leadership sul mercato cinese rispetto ai concorrenti diretti che dovranno invece "accontentarsi" dei Mediatek Helio deca-core.

Xiaomi Mi 5 in un primo rendering

A queste indiscrezioni si aggiungono oggi un paio di foto leaked scovate da Androidheadlines e che mostrano un design lineare e gradevole nella sua semplicità con un vistoso tasto home fisico sul bordo inferiore. Che nasconda anche un sensore di impronte digitali integrato? Altre informazioni che possiamo dedurre dagli scatti rubati dello Xiaomi Mi 5 è che il telaio avrà un frame metallico, probabilmente in alluminio, ed uno spessore ultrasottile di soli 6,9mm.

Xiaomi Mi 5 ha un bottone home fisico che forse ospita il fingerprint sensor

Nell'immagine si nota anche lo schermo, seppure spento. Dovrebbe avere 3-4GB d RAM, diagonale di 5.2 pollici (5.5" secondo altre fonti), risoluzione qHD di 2560x1440px e tecnologia Force Touch che permette non solo di riconoscere la pressione delle dita sul display capacitivo ma anche l'intensità della pressione per abilitare tutta una serie di funzioni evolute. La scelta del sistema operativo, con una previsione abbastanza banale, dovrebbe cadere su Android 6.0 Marshmallow personalizzato con MIUI.

Lo schermo ha bordi laterali ultrasottili e risoluzione Ultra-HD

Il lancio uficiale dello Xiaomi Mi 5 è fissato, sempre se i rumor sono attendibili, al 21 gennaio 2016, quindi non dovremo attendere ancora molto per avere ulteriori dettagli su questo smartphone.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy