Home News Xbox One: Windows 10 a novembre, registrazione nel 2016

Xbox One: Windows 10 a novembre, registrazione nel 2016

Xbox One: Windows 10 a novembre, registrazione nel 2016In occasione di Gamescom 2015, Microsoft ha svelato i suoi piani su Xbox One: entro quest'anno la gaming console sarà aggiornata a Windows 10, mentre dal 2016 avrà una nuova funzione di registrazione digitale.

Xbox One, negli ultimi tempi, ha subito un'importante evoluzione: Microsoft ha esteso l'offerta di titoli per questa console, permettendo agli utenti anche di utilizzarla per lo streaming di video online sulla TV o per guardare un programma in diretta, ma dal prossimo anno ci sarà una nuova trasformazione. Xbox One acquisterà la funzione di "videoregistratore digitale", senza abbonamenti o servizi aggiuntivi, ed il sistema operativo Windows 10, che dopo PC desktop e notebook, sbarcherà anche su smartphone, piccoli tablet e gaming console.

Xbox One a Gamescom

Cosa succederà ad Xbox One quando il sistema operativo passerà a Windows 10? Il dispositivo supporterà "Cortana", utile per cercare o gestire Xbox One con comandi vocali, una nuova interfaccia utente e applicazioni Universal Windows. Xbox One, quindi, potrà essere utilizzata sia come console da gioco che come lettore multimediale, scaricando applicazioni dal Windows Store progettate per funzionare su vari dispositivi (PC, smartphone, tablet e TV). Ad esempio, potrete sfruttare il browser Edge per navigare sul web dal vostro divano, lanciare applicazioni, modificare documenti, chattare con gli amici, leggere notizie e tanto altro. E per rendere più ergonomica l'esperienza utente, Microsoft ha lanciato anche un nuovo accessorio (in alternativa a Xbox controller) chiamato Chatpad e dotato di una tastiera QWERTY al prezzo di 35 dollari.

Xbox One con Windows 10

Per quanto riguarda i giochi, Microsoft ha rivelato una serie di nuovi titoli per Xbox One e/o Windows 10 e, dal mese di novembre, retrocompatibilità con Xbox 360 per rivivere alcuni vecchi giochi della console. Al momento del lancio, saranno disponibili 100 titoli per Xbox 360, ma gli abbonati Xbox Live Gold avranno alcuni giochi gratuiti ed altri che si aggiungeranno nei mesi successivi.

Nel 2016, Xbox One diventerà anche un "registratore digitale" e questa funzione sarà diffusa attraverso un aggiornamento gratuito del sistema (quindi nessuna spesa aggiuntiva da parte degli utilizzatori). Tutto quello che dovrete fare è acquistare un sintonizzatore TV digitale per Xbox One (se siete in Europa o in Australia) o Hauppauge Digital TV Tuner (se siete negli Stati Uniti o in Canada) e un hard disk USB per archiviare le vostre registrazioni.

Xbox One registrazione

Potrete registrare trasmissione TV in diretta, mentre giocate o guardate un altro video, ma anche programmarle evitando così di lasciare Xbox One sempre accesa, guardare la registrazione in un'altra stanza grazie al supporto per streaming da Xbox a PC, così come gestire la registrazione dallo smartphone (o da qualsiasi dispositivo mobile) grazie al supporto per sistemi operativi iOS, Android e Windows. Insomma dal prossimo anno, ci sarà proprio tutto in Xbox One per mandare definitivamente in pensione Windows Media Center.

Via: Liliputing (1 e 2)

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy