Home News Windows Phone 7 rinuncia al copia-incolla

Windows Phone 7 rinuncia al copia-incolla

Windows Phone 7 rinuncia al copia-incollaWindows Phone 7 non avrà la funzione copia-incolla, perchè secondo l'azienda di Redmond risulta poco utilizzata dai clienti. Per salvare un numero di telefono o un indirizzo e-mail, Microsoft propone il sistema di smart linking.

Microsoft ha deciso di non installare la funzione "copia-incolla" su Windows Phone 7, in quanto ritiene che i suoi clienti non utilizzino spesso questo strumento. L'azienda di Redmond ha quindi deciso di innovare ed osare in occasione del lancio del nuovo sistema operativo per smartphone Windows Phone 7. Tutti gli utenti che hanno deciso dunque di aspettare il rilascio del nuovo OS Windows per dispositivi mobile dovranno dire addio alla famosa funzione.

Windows Phone 7

In alternativa, Microsoft ha pensato di integrare un sistema di smart linking che permette, semplicemente doppio-cliccando su un numero, di selezionarlo e chiamarlo o aggiungerlo alla rubrica. Per questa ragione, il copia-incolla (utilizzato soprattutto per trasferire numeri di telefono in rubrica o copiare indirizzi e-mail) non serve.

Partner di tutto il mondo si sono impegnati a includere Windows Phone 7 Series nei propri piani di  portfolio prodotti. Tra questi sono inclusi gli operatori di telefonia mobile: AT&T, Deutsche Telekom AG, Orange, SFR, Sprint, Telecom Italia, Telefónica, Telstra, T-Mobile USA, Verizon Wireless e Vodafone, e produttori come Dell, Garmin-Asus, HTC Corp., HP, LG, Samsung, Sony Ericsson, Toshiba e Qualcomm Inc.. I primi telefoni Windows Phone 7 Series saranno disponibili a partire da dicembre 2010.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy