Windows 7 strappa consensi a Windows Vista e XPUn recente sondaggio rivela che gli utenti più entusiasti di Windows 7 sono coloro che prima utilizzavano Windows Vista. Anche i vecchi possessori di Windows XP non si lamentano.

Dal sondaggio pubblicato da Technologizer, emerge che il 70% degli utenti degli utenti di Windows 7 si ritiene molto soddisfatto di questo nuovo sistema operativo, mentre il 24% si dice piuttosto soddisfatto. Un buon punto di partenza per Microsoft. Osservando i dati in modo più approfondito, si constata che utenti, prima utilizzatori di Windows Vista, risultano al 79% molto soddisfatti e al 16% piuttosto soddisfatti di Windows 7, contro rispettivamente il 61% e il 33% di coloro che utilizzavano prima Windows XP.

Windows 7

Per Harry McCracken di Technologizer, questa differenza di valutazione si spiega soprattutto perchè un buon numero di utenti rimane legato e contento di Windows XP. Di conseguenza, le loro attese verso un nuovo sistema operativo sono più elevate di quelle degli utenti Windows Vista, in quanto quest'ultimo OS è stato a lungo oggetto di critiche e problemi. Gli utilizzatori di Windows Vista sono contenti di trovare la qualità del loro vecchio OS, senza i problemi legati.

Nonostante si mostrino meno soddisfatti di Windows 7 rispetto agli utenti di Windows Vista, i vecchi utilizzatori di Windows XP ammettono nel 61% dei casi di non voler in alcun modo tornare a Windows XP, mentre il 31% dichiara di downgradare volentieri il suo notebook. Queste cifre sono rispettivamente all'86% e al 9% per gli utenti Windows Vista.

Quindi, tirando le somme, Windows 7 seduce un gran numero di utenti, anche coloro che utilizzano Windows XP. Per quanto riguarda gli utilizzatori di Windows Vista, essi mostra entusiasmo per il nuovo OS e ancora una volta delusione per il vecchio sistema operativo.

 

Commenti