Home News Windows 7 conquisterà le aziende

Windows 7 conquisterà le aziende

Windows 7 conquisterà le aziendeL'ottimismo che sta accompagnando Windows 7 ormai da mesi, si trasferisce anche nelle stime relative all'adozione del prossimo sistema operativo in azienda, che dovrebbe superare quelle registrate da Windows Vista.

La Release Candidate di Windows 7 è proposta al download ormai da un paio di giorni per il grande pubblico, e il team Microsoft non risparmia le sue opinioni sul prossimo sistema operativo. Generalmente, sono necessari circa due anni per poter valutare la percentuale di penentrazione di un sistema nelle aziende, le quali aggiornano gli OS dei propri computer sempre più tardi rispetto ai privati. Tale tempo di attesa cresce in maniera proporzionale con il parco macchine dell'azienda, in quanto è necessario procedere con diverse prove e test per sapere se le applicazioni utilizzate sono compatibili con il nuovo sistema operativo.

Windows 7

In questo contesto non bisogna dimenticare anche il costo, sicuramente non trascurabile, legato all'acquisto delle licenze del nuovo OS. A questo riguardo, in occasione della presentazione di Windows Seven RC, fonti vicine a Microsoft Taiwan hanno dichiarato che la percentuale di penetrazione di Windows 7 nelle aziende, dopo due anni dal suo lancio, sarà superiore a quella registrata da Windows Vista nello stesso intervallo di tempo. Due anni dopo il suo lancio nel novembre 2006, Windows Vista Professional mostrava un tasso compreso tra il 20% e il 25%.

Sono in effetti cifre molto basse ma, come per il grande pubblico, Windows Vista non ha avuto consensi molto positivi dalle aziende. Secondo le ultime indiscrezioni, Windows 7 sarà disponibile già dal 23 ottobre 2009 se non prima, a partire da quest'estate.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy