Windows 7 alla prova con le DirectX 11 Sembra che Windows 7 potrà utilizzare le API DirectX 11, sfruttando completamente la potenza della GPU. Il loro lancio è successivo a quello del futuro sistema operativo, che inizialmente potrà contare sulle DirectX 10.1.

Una slide presentata nel corso del PDC 2008 (Professional Developer Conference) ha confermato ufficialmente che Windows 7, il futuro sistema operativo Microsoft, utilizzerà le API DirectX 11, anche se almeno inizialmente saranno integrate le DirectX 10.1. La scelta deriva dal mancato completamento nello sviluppo delle ultime librerie Microsoft, che non riusciranno ad essere lanciate con Windows 7 e probabilmente dovranno slittare di alcuni mesi nel 2009.

Windows 7

Le DirectX 10.1 aiuteranno Windows 7 a scalare, regolare e gestire il proprio hardware, migliorando l'interfaccia grafica dell'utente. Gli shared saranno utilizzati per la funzione AeroGlass ed il consumo di memoria delle applicazioni sarà ridotto del 50%. Saranno presenti numerose animazioni ed una nuova interfaccia utente per Media Center, il lettore multimediale, Video playback e Desktop Window Manager (DWM), direttamente ereditati da Windows Vista.

 

Commenti