Home News Windows 10: requisiti hardware di smartphone, tablet, notebook e PC

Windows 10: requisiti hardware di smartphone, tablet, notebook e PC

Windows 10: requisiti hardware di smartphone, tablet, notebook e PCMicrosoft pubblica i requisiti hardware minimi che dovranno possedere smartphone e tablet di piccola taglia (per Windows 10 Mobile), PC desktop, notebook e tablet più grandi (per Windows 10 Desktop), server e sistemi a bassa potenza (per Windows Server e Windows 10 IoT Core).

A pochi giorni dal debutto di Windows 10, Microsoft condivide pubblicamente i requisiti hardware che dovranno possedere tutti i dispositivi per far girare il nuovo sistema operativo. Sappiamo già che la versione desktop di Windows 10 potrà essere installata senza problemi su qualsiasi PC con Windows XP (e OS successivi), ma ora conosciamo anche le specifiche tecniche di tablet e smartphone. Ed alcuni hanno un equipaggiamento nuovo di zecca.

Ad esempio, Windows 10 Mobile girerà su terminali con SoC Qualcomm, proprio come Windows Phone 8.1, ma sarà supportato anche da smartphone e piccoli tablet con processori Intel Atom x3 "SoFIA". Entriamo nel dettaglio.

Windows 10 family

Smartphone e piccoli tablet
Windows 10 Mobile sarà disponibile solo verso la fine dell'anno, ma dovrebbe poter girare su quasi tutti i terminali che attualmente possiedono Windows Phone 8.1. I requisiti di sistema, perciò, non sono cambiati molto: sono necessari almeno 512MB di RAM, fino a 4GB di memoria interna, display con risoluzione di 800 x 480 pixel o HD, WiFi e 3G (sia per il traffico dati che per quello voce).

Ma la versione mobile di Windows 10 non è solo indirizzata agli smartphone, perché può funzionare anche su tablet da 8 pollici (o più piccoli). In questo caso, il traffico dati e voce è opzionale, così come il modulo Bluetooth, lo slot per schede microSD ed altre specifiche; resta necessario solo il modulo WiFi. Non è proprio una buona notizia, perché ciò significa che Microsoft tollererà dispositivi entry-level e poco costosi per il suo Windows 10 Mobile. Insomma, aspettiamoci anche hardware di bassa lega.

I tablet premium non mancheranno e dovranno avere risoluzioni fino a 2560 x 2048 pixel ed ovviamente almeno 4GB di RAM per supportare schermi così definiti. Ai dispositivi di fascia media invece, Windows 10 Mobile richiederà display da 1920 x 1200 pixel, 1920 x 1080 pixel o 1449 x 900 pixel e 2GB di RAM.

PC desktop, notebook e tablet più grandi
La versione desktop di Windows 10, quella che sarà lanciata il 29 luglio, supporterà PC consumer e business-oriented tra cui notebook, desktop e tablet da 8 pollici (e più grandi). Proprio così: Microsoft vieta ai produttori di installare la versione desktop su tablet da 7 pollici, ma se già possedete un HP Stream 7 (o simili) potrete comunque effettuare l'aggiornamento. I requisiti minimi per Windows 10 sui desktop sono:

  • processore da 1GHz (o più veloce);
  • 1GB di RAM per OS a 32-bit o 2GB di RAM per OS a 64-bit;
  • 16GB di ROM per OS a 32-bit o 20GB per OS a 64-bit;
  • display da 800 x 600 pixel o HD.

Server, Mini PC e chiavette
Windows 10 Mobile e Desktop non solo le uniche release previste per il nuovo OS, visto che Redmond ha già annunciato anche la Windows Server Technical Preview, Windows 10 IoT Core e Windows 10 IoT mobile. I server richiederanno processori da 1.4GHz (o più veloci) a 4-bit, almeno 512MB di RAM e almeno 60GB di spazio di archiviazione. Windows 10 IoT Core è stato progettato per dispositivi a bassa potenza come Raspberry Pi 2, quindi servirà un sistema basato su processore x86, x64 o ARM con clock a 400 MHz (o superiore), 256MB di RAM e almeno 2GB di storage.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy