Home News Wime DASQI A8, il primo smartwatch con 4G eSIM e dual-camera

Wime DASQI A8, il primo smartwatch con 4G eSIM e dual-camera

Wime DASQI A8, il primo smartwatch con eSIM e due fotocamereDASQI A8 è il primo smartwatch sul mercato con due fotocamere a bordo e fa parte della nuova famiglia di indossabili Wime, con DASQI A6 e A4. Tutti sono dotati di SoC MediaTek MT6739, 4G-LTE tramite nano-SIM o eSIM e display AMOLED da 1.39" (400 x 400 pixel). Foto e video panoramica.

In occasione della HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2018, abbiamo visitato il booth di Wime certi di trovare qualche interessante smartwatch di ultima generazione, come nelle precedenti edizioni. E in effetti, non sbagliavamo: quest'anno però l'azienda ha lanciato un nuovo brand per indossabili e i primi modelli con questo marchio. Potete avere un assaggio dei tre nuovi smartwatch DASQI A8, A6 e A4 nel video hands-on e nella galleria fotografica qui sotto, ma vi anticipiamo che - escludendo design e posizione della fotocamera - sono tutti basati sulla stessa piattaforma MediaTek e provvisti di connettività mobile.

Wime DASQI A4, A6 e A8

DASQI A8, A6 e A4 hanno un design grossomodo simile con uno stile sportivo, caratterizzato da una scocca in policarbonato nero e cinturino in silicone regolabile. Tutti sono dotati di uno schermo circolare AMOLED da 1.39 pollici (400 x 400 pixel) rivestito da vetro Corning Gorilla Glass 4 per resistere a urti e graffi e basati su un processore quad-core MediaTek MT6739 da 1.3GHz, un tipico SoC per smartphone con modem 4G-LTE (Cat.4) integrato per consentire di effettuare/ricevere chiamate direttamente al polso tramite nano SIM o eSIM. Il resto della piattaforma prevede 1GB di RAM, 16GB di ROM, GPS (supporto per GLONASS e Beidu) ed una batteria da 530 mAh che dovrebbe garantire fino a 72 ore in standby e 1.5 ore in conversazione. Girano su Android 7.1 Nougat e sono provvisti di Play Store per aggiungere app e scaricando nuove watchface.

Wime DASQI A8

Wime DASQI A8Wime DASQI A8

Ovviamente a bordo saranno presenti Bluetooth e tutti i più comuni sensori (incluso un cardiofrequenzimetro) per consentire ai braccialetti un monitoraggio completo dell'attività fisica (con riconoscimento dei vari sport) e delle ore notturne. Si potranno abbinare, come tutti i fitness tracker simili, allo smartphone sia Android che iOS tramite Bluetooth 4.0 e, grazie ad una semplice app, potrete registrare i dati relativi alla vostra attività fisica e analizzarli in un secondo momento. Con la stessa connessione potrete poi visualizzare chiamate, SMS e sveglie, messaggi, email e tweet direttamente dal polso. Il cardiofrequenzimetro poi controllerà la frequenza cardiaca per tutta la giornata, anche in modo continuativo con rilevamenti regolari ed automatici.

Wime DASQI A8, A6, A4

Ciò che distingue i tre orologi è la posizione ed il numero delle fotocamere: se i modelli Wime DASQI A6 e A4 possiedono un solo sensore fotografico sul fianco (A4 tra i due pulsanti di selezione e A6 frontale alla destra del display), Wime DASQI A8 è il primo smartwatch sul mercato con due fotocamere a bordo ovvero una frontale sullo schermo per selfie/videochat e l'altra sul lato per scatti panoramici.

La produzione di massa di Wime DASQI A8, A6 e A4 dovrebbe partire a giorni con disponibilità entro la fine dell'anno. Vi ricordiamo che Wime è un'azienda OEM taiwanese (con uffici anche a Shenzhen) e non distribuisce dalle nostre parti, ma non escludiamo di poter vedere nei prossimi mesi uno di questi tre modelli nei cataloghi dei suoi principali partner internazionali come MyKronoz, COBY, SOGO e così via.

Wime DASQI A6

Wime DASQI A4Wime DASQI A4

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy