Home News WhatsApp per iPhone: chiamate gratis per tutti

WhatsApp per iPhone: chiamate gratis per tutti

WhatsApp per iOS si aggiorna: chiamate gratis anche per iPhoneWhatsApp per iOS si aggiorna e l'ultima release attiva la funzionalità "VoIP" già presente sugli smartphone Android. Chiunque possieda un iPhone, con WhatsApp preinstallato, potrà quindi telefonare gratis ai propri contatti in rubrica attraverso il servizio.

WhatsApp 2.12.1 è l'ultima release aggiornata del servizio su iOS e, come per Android, anche questa versione introduce un'importante novità. Per tutti gli utenti che possiedono un iPhone ed hanno installato l'app WhatsApp, sarà possibile telefonare ai propri contatti.

Google compra WhatsApp

Fino ad oggi, WhatsApp consentiva di inviare messaggi multimedali con testo, foto e registrazioni audio, ma l'ultimo update posiziona il servizio contro altre applicazioni simili, tra cui Skype, Viber e Tango. E proprio come in queste ultime, anche in WhatsApp le chiamate possono essere effettuate/ricevute sfruttando la rete WiFi o mobile (3G/4G).

WhatsApp vanta 800 milioni di utenti attivi e il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, è convinto che la sua controllata possa eventualmente toccare i 2-3000000000 di utilizzatori. Per quanto i numeri possano sembrare esagerati, non sono poi così lontani: l'integrazione delle chamate vocali in WhatsApp colpirà le compagnie telefoniche che nel corso dei prossimi mesi vedranno pian piano diminuire gli abbonamenti e i pacchetti "voce" con un incremento dei piani "dati". Non escludiamo, però, che in futuro WhatsApp e Facebook decidano di lanciarsi nel settore delle telecomunicazioni, mettendo definitivamente KO le telco. Avete mai pensato a come cambierebbe il mercato se anche Facebook offrisse dei pacchetti "dati" per la rete fissa e mobile?

La nuova versione di WhatsApp introduce anche la possibilità di condividere elementi multimediali da altre applicazioni, quindi l'utente potrà condividere foto, video, link non solo su Twitter, Facebook ma anche su WhatApp. Interessante la capacità di scattare foto direttamente dalla schermata della chat e di modificare la scheda contatto o un video prima dell'invio. Considerando queste premesse, possiamo immaginare che presto le chiamate vocali in WhatsApp saranno attivate anche su Windows Phone e BlackBerry.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy