Home News Prototipi Wacom: Boogie Board in un Bamboo Slate e in una cover per smartphone

Prototipi Wacom: Boogie Board in un Bamboo Slate e in una cover per smartphone

Wacom e Boogie Board: tavoletta e cover per smartphone con blackboard ewriterWacom ha presentato due nuovi prototipi, ispirati da Boogie Board: la tavoletta grafica e la cover per smartphone integrano una blackboard ewriter con digitalizzatore EMR per la penna e touch responsivo. Foto e video live.

In occasione del CES Asia 2019 di Shanghai, abbiamo visitato il booth di Wacom che è riuscito a sorprenderci con un paio di sorprese. Non parliamo delle solite tavolette grafiche che hanno reso l'azienda giapponese leader nel settore della "creatività digitale", ma di due nuovi concept - prototipi già funzionanti ma non definitivi - progettati in collaborazione con Improv Electronics, controllata di Kent Displays. Il nome probabilmente vi suonerà familiare, anche se da diversi anni abbiamo perso le sue tracce, ma è la società che sta dietro la Boogie Board, la piccola lavagna digitale (blackboard ewriter) creata per stimolare la fantasia e l'apprendimento dei bambini.

Wacom Bamboo Slate con Boogie Board

Se ben ricordate, tornando indietro di quasi dieci anni, Boogie Board RIP è stato il block notes digitale: permetteva di prendere appunti direttamente sul display, salvare le note ed esportare il tutto nel comodo formato PDF attraverso un cavetto USB/microUSB. E proprio partendo da Boogie Board, Wacom ha realizzato un paio di dispositivi ewriter con digitalizzatore EMR per la penna e touch responsivo, che potrebbero tornare utili nella quotidianità di uno studente o di un professionista in movimento.

Il primo è un Bamboo Slate retrofitted, in sostanza una comunissima tavoletta grafica modificata con la nuova tecnologia, che vi permetterà di scrivere direttamente sullo schermo con la penna EMR e salvare in tempo reale le note digitalizzate nello storage in-app, come già avviene per Bamboo Slate seppur partendo da un foglio di carta.

Wacom cover per smartphone con Boogie Board

Il secondo prototipo è ancora più interessante, perchè Wacom ha inserito un piccolo schermo "blackboard" nella flip-cover di uno smartphone, per averlo sempre a portata di mano: basterà quindi aprire la custodia e segnare l'ultimo appuntamento, la lista della spesa o gli orari della prossima lezione per avere le proprie note sempre digitalizzate in automatico.

Stando a quanto comunicato da Wacom, questi due prototipi sono ancora oggetto di studio e test, quindi potrebbero passare diversi mesi prima di un possibile lancio. Non siamo quindi in grado di darvi informazioni precise né sulla data di rilascio né sul prezzo di vendita. Date però un'occhiata alla video anteprima, per conoscere meglio la tecnolgia e le sue possibili applicazioni.

Staedtler Noris Digital Stylus Pencil e BIC Stylus

Sembrano invece ormai collaudate e pronte per il mercato le due nuove penne Wacom, create in collaborazione con Staedtler e BIC: la Staedtler Noris Digital Stylus Pencil per Samsung Galaxy e la BIC Stylus che può essere utilizzata sia come penna ad inchiostro su carta che come penna EMR digitale su schermo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy