Home News Vendite di tablet Galaxy Tab ed iPad sotto le attese

Vendite di tablet Galaxy Tab ed iPad sotto le attese

Vendite di tablet Galaxy Tab ed iPad sotto le atteseStando alle ultime indiscrezioni, Samsung avrebbe ridotto il ritmo di produzione del suo Galaxy Tab ed Apple avrebbe difficoltà a raggiungere l'obiettivo di 6 milioni di iPad venduti. I tablet non vincono sui netbook/notebook.

Secondo quanto riportato da MocoNews, i tablet starebbero attraversando un periodo di crisi nonostante le aziende e gli esperti del settore definiscano questi device come i dispositivi del futuro. Lo studio si concentra soprattutto sulle vendite delle tavolette digitali più popolari al momento, Apple iPad e Samsung Galaxy Tab. Il tablet dell'azienda di Cupertino, in particolare, avrebbe difficoltà a raggiungere l'obiettivo iniziale fissato da Apple a 6 milioni di unità vendute nel quarto trimestre 2010. Samsung invece avrebbe dimezzato la produzione di Galaxy Tab.

Samsung Galaxy Tab

A causa della crisi economica, gli utenti cercano di ridurre al minimo le proprie spese anche nel settore tecnologico, optando preferibilmente per smartphone e computer portatili. Le conclusioni del rapporto, pubblicato anche da Bloomberg e Fortune, sono evidenti: i due colossi dell'elettronica devono ridimensionare le proprie stime di vendita rispetto alle previsioni ottimistiche di qualche mese fa. La settimana scorsa, Chetan Sharma ha analizzato i dati degli ultimi cinque anni, evidenziando come i tablet hanno generato profitti per gli operatori telefonici in USA senza danneggiare il mercato dei netbook. In realtà, però, i tablet hanno rappresentato solo il 3% dei fatturato nel terzo trimestre 2010.

Rivendendo le previsioni, quindi, Apple dovrebbe vendere solo 5 milioni di tablet nel Q4 2010, un traguardo che doveva essere raggiunto già nel terzo trimestre quando iPad ha toccato 4.19 milioni di unità distribuite. Apple però non è la sola, ed è seguita da Samsung con il suo Galaxy Tab. L'azienda coreana, stando alle ultime indiscrezioni, avrebbe rallentato il ritmo di produzione del suo tablet per la scarsa domanda e per le vendite troppo lente. Le unità in produzione sarebbero state tagliate del 50%. Alle due aziende si aggiunge RIM, al momento impegnata nella risoluzione di alcuni problemi tecnici con il suo Playbook.

Contrariamente alle attese, quindi, nella battaglia "Tablet vs Netbook" non sarebbero questi ultimi ad essere schiacciati. E' proprio vero: l'utente non riesce a sostituire un computer portatile (sia esso un notebook o un netbook) con un più evoluto tablet.

Commenti (6) 

RSS dei commenti
se l'ipad avesse una cpu dual core, 1gb di ram (almeno), una porta usb, e la fotocamera.. secondo me un netbook lo sostituirebbe al 100%, l'unico problema potrebbe essere flash..per il resto avrebbe tutto.
forse una cosa che manca sull'iOS 4.x è la cartella shared. tipo se ho un documento in pages, vorrei poterlo aprire anche da goodreader e viceversa  
ang3lx

ang3lx

novembre 17, 2010

Qualcomm dovrebbe avere pronto un processore dual core ma non me lo vedo tanto adatto ai tablet per la questione della dissipazione di calore e perché di spazio per la batteria nei tablet ce n'è poco  
lex

lex

novembre 17, 2010

il playbook della RIM monta l'A9 dual core. nella videoprova paragonato all'ipad a livello di browser vince 10 a 0. il dual core si fa sentire  
ang3lx

ang3lx

novembre 17, 2010

l'ho vista anch'io quella comparativa. A proposito quando pubblicate voi la notizia? smilies/grin.gif
Vorrei fare delle considerazioni: in un test una macchina può pure vincere 10 a 0, ma se poi nell'uso continuo e sotto stress muore o ha problemi di dissipazione come la mettiamo. Playbook (lo dice anche l'articolo) ha qualche problema tecnico. Che sia proprio il consumo energetico? Non vorrei che sia un flop come Toshiba Folio 100, ritirato dal mercato a pochi giorni dal lancio.  
King

King

novembre 17, 2010

non sappiamo ancora le caratteristiche di questo A9 visto che ancora non è in commercio..cmq sicuramente consumerà qualcosa in più dell'A8 dell'ipad. c'è da dire che il playbook è anke più piccolo dell'ipad, quindi anche lo spazio per il vano batteria è minore..di conseguenza non potrà avere la stessa batteria dell'ipad.
è da vedere, RIM ancora non ha detto il motivo del ritardo.
sicuramente dovranno trovare qualche soluzione, xkè un ipad con 1ghz monocore è pochetto..e da possessore di ipad, sono scontento soprattuto per la ram..256mb sono troppo pochi per un tablet...ma ovviamente se mettevano già tutto sull'ipad di 1a generazione..chi lo avrebbe comprato il 2o? smilies/cheesy.gif  
ang3lx

ang3lx

novembre 17, 2010

ipad costa troppo, anche nella versione "entry-level". All'inizio ci domandavamo che differenza ci fosse tra iPad, Galaxy Tab e Folio 100 visto che ci sono enormi differenze di prezzo. La risposta è arrivata smilies/smiley.gif Meglio spendere (per chi può) 700 eu per un tablet che dura nel tempo e non 300 euro per uno che ha problemi.  
King

King

novembre 17, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy