Home News VAIO Z Canvas presto in USA. E in Europa?

VAIO Z Canvas presto in USA. E in Europa?

VAIO Z Canvas presto in USA. E in Europa?Tra una settimana VAIO Z Canvas sarà disponibile nei negozi giapponesi, ma l'azienda ha già fatto sapere che ha intenzione di portare il tablet anche sul mercato americano nell'autunno 2015. E in Europa?

VAIO, che per anni è stato il principale brand della divisione PC di Sony, ha presentato il suo primo tablet ibrido 2-in-1 lo scorso febbraio ed ha subito incuriosito il pubblico e gli addetti ai lavori non solo perché rappresentava la "naturale evoluzione" della famiglia VAIO ma anche perché era - dopotutto - un dispositivo valido con una tastiera dock detachable, display ad alta risoluzione e digitalizzatore attivo, provvisto di uno stilo per scrivere e disegnare. VAIO Z Canvas sarà in vendita in Giappone a partire dal 29 maggio ma, stando alle prime indiscrezioni, non rimarrà confinato lì.

VAIO Z Canvas

 

VAIO ha comunicato di voler rientrare anche sul mercato statunitense a breve, tanto da fissare la data di lancio di VAIO Z Canvas nell'autunno 2015 (quindi ottobre-novembre). Al momento non ci sono informazioni sul suo arrivo anche in Europa ma, se l'incursione in USA avrà successo, probabilmente l'azienda deciderà di estendere la distribuzione anche dalle nostre parti.

Nessuna conferma per ora, quindi, ma resta comunque un'ottima notizia: VAIO Z Canvas è un tablet da 12 pollici (2560 x 1704 pixel) e supporta fino all'Intel Core i7 (Haswell), con 16GB di RAM e 1TB di storage massimo. Gira su Windows 8.1 Pro ed integra Gigabit Ethernet, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0, HDMI e mini DisplayPort, due porte USB 3.0 e modulo di sicurezza TPM. Insomma, il tablet VAIO sembra la risposta giapponese ai tablet Surface Pro di Microsoft anche se, a confronto, questi ultimi sono dispositivi economici. Solo per fare un esempio, un VAIO Z Canvas con 8GB di RAM e 256GB di storage costa ¥ 249.800, pari circa a 2000 dollari.

E' probabile che, quando sarà lanciato in USA, il tablet VAIO sarà più conveniente ma, se davvero vorrà competere con i 799$ del Surface Pro 3 in configurazione base, l'azienda dovrà modificare la sua scheda tecnica. E lo stesso potrebbe succedere in Europa, dove il Surface Pro 3 parte da 869€ (senza tastiera dock).

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy