Home News Ultraportatile Sony Vaio Z con Intel Core 2 Duo T9900

Ultraportatile Sony Vaio Z con Intel Core 2 Duo T9900

Ultraportatile Sony Vaio Z con Intel Core 2 Duo T9900Sony lancerà il prossimo 6 giugno in Giappone una declinazione più performante dei suoi ultraportatili Vaio Z. Si tratterà di Vaio Z92 con processore Intel Core 2 Duo T9900 a 3.06GHz.

Sony Vaio Z92, basato su piattaforma Centrino 2, sarà configurato con un processore Intel Core 2 Duo T9900 a 3.06GHz, 8GB di memoria DDR3 a 1066MHz, 2 drive SSD da 256GB in RAID. Il comparto grafico sarà affidato ad una GPU Nvidia GeForce 9300M GS con 256MB di memoria e al chip grafico integrato Intel GMA X4500HD, che gestiranno sinergicamente uno schermo LCD da 13.1 pollici a LED BackLight con risoluzione WXGA++ di 1600×900. Il resto della dotazione si avvale di una webcam Motion Eye con microfono, masterizzatore Blu-Ray/DVD, lettore di impronte digitali (TPM), lettore di schede ed interfacce Wi-Fi a/b/g/n, Bluetooth 2.1+EDR, HDMI (HDCP), VGA, ExpressCard34, jack audio, Gigabit Ethernet e 2 porte USB 2.0.

Sony Vaio Z

Per questo modello, Sony annuncia un'autonomia compresa tra 8 e 10:30 ore con Windows Vista Ultimate a 64bit e batteria standard, e tra 12 e 16 ore con batteria ad alta capacità. Vaio Z92 misura 314 x 210 x 24.5-33 mm e pesa 1.6 kg (con batteria). Naturalmente queste prestazioni possono essere raggiunte in modalità Stamina, utilizzando continuamente la scheda grafica Nvidia GeForce 9300M GS. Stamina è una tecnologia che permette di usare sia il chip grafico integrato per una maggiore autonomia di lavoro sia la scheda grafica dedicata per prestazioni più elevate.

Sony Vaio Z21

Come avrete certamente capito, Sony propone Vaio Z92 come uno degli ultraportatili più efficienti, rispondendo alle esigenze degli utenti spesso in viaggio, che lavorano con contenuti multimediali. L'azienda giapponese punta, come sempre, sul design curando i dettagli e le colorazioni, alcune anche inedite. Per il momento non conosciamo il prezzo di Vaio Z92, ma siamo certi che sarà lontano dalla fascia low-cost del mercato. Altre versioni meno prestanti sono comunque state annunciate in Giappone con configurazioni varie e funzionali.

L'utente potrà optare per un processore Core 2 Duo P9700 (2.8GHz), P8800 (2.66GHz) o P8700 (2.53GHz), da 2 a 6 GB di memoria DDR3 a 1066MHz, hard disk SATA da 320/500 GB a 5400 rpm o da 320 GB a 7200 rpm o 2 SSD da 64/128 GB, una scheda grafica Nvidia Geforce 9300M GS a 128MB ed un chip grafico integrato Intel GMA X4500HD, risoluzione dello schermo WXGA HD (1366×768), masterizzatore DVD, Windows Vista Home Premium o Professional a 64bit. Non sappiamo se un modello simile sarà disponibile presto anche in Italia e a quale prezzo. Se siete interessati ad una recensione approfondita della serie Vaio Z, ed in particolare del modello Vaio Z21, vi consigliamo la lettura dei nostri test.

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
continuo a non capire l'utilità di processori potentissimi abbinati a schede grafiche pessime... il mio note vecchio di 5 anni ha una vga migliore. Escludo come ragione l'autonomia perche in questo caso ha 2 schede grafiche che si alternano  
0

stepunk81

maggio 27, 2009

parliamo sempre di un ultraportatile di fascia business
credo che l'idea di Sony non sia tanto quella di permettere di giocare sulla serie z quanto quella di avere quel tanto di capacità multimediali in piu' che possono servire nei momenti di svago  
0

Dgenie

maggio 27, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy