Home News Ultrabook Compal e Quanta

Ultrabook Compal e Quanta

Ultrabook Compal e QuantaAnche Quanta è Compal presentano la loro interpretazione di ultrabook. Sono molto poche le informazioni disponibili ma diversi nuovi modelli sono all’orizzonte.

La piattaforma Ivy Bridge, sviluppata da Intel mediante processo produttivo aa 22 nanometri, sarà ufficialmente pronta entro la prima metà del prossimo anno ma, nonostante questo, diversi produttori hanno deciso di mostrare i primi reference design di ultrabook sfruttando la vetrina dell’Intel Developer Forum 2011 di San Francisco. Come già abbiamo visto per Pegatron, Foxconn ed Inventec, i grossi produttori ODM/OEM hanno realizzato la propria idea di ultrabook, che sarà sul mercato nei prossimi mesi sotto diversi brand.

Quanta Ultrabook

Ad IDF 2011 sono stati presentati, in totale, 12 modelli di ultrabook, ognuno differente per design e caratteristiche tecniche. Trattandosi di prototipi, inotre, è molto probabile che le versioni definitive che saranno immesse sul mercato nei prossimi mesi subiranno variazioni anche consistenti. Tra i protagonisti della conferenza Intel, segnaliamo gli ultrabook Compal e Quanta. Le informazioni su questi modelli, in realtà, sono decisamente poche, ma sappiamo che il dispositivo di Compal è contraddistinto da un form factor da 13 pollici ed è basato proprio sulla piattaforma Intel Ivy Bridge.

Compal Ultrabook

Dispone di porte USB 3.0 ad elevata velocità e di uscita HDMI. Il design è caratterizzato da una raffinata colorazione nera opaca che si intervalla con inserti lucidi. Non molto diverso è l’ultrabook proposto da Compal che mantiene inalterato il form factor. Ad un primo sguardo, questo modello ha una particolare texture impressa sul palmrest con linee più squadrate. Da notare il contrasto tra il colore di quest’ultimo e la tastiera, di un grigio scuro.

Sia la versione Quanta che Compal sono caratterizzate da tastiere di tipo chiclet e mettono a disposizione un touchpad che, a prima vista, sembra possedere una superficie discretamente ampia. Non appena avremo ulteriori informazioni circa le configurazioni tecniche, vi terremo prontamente aggiornati.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy