Ubuntu 9.10 Karmic Koala quasi ultimato!Mancano solo pochi giorni al lancio ufficiale di Ubuntu 9.10 Karmic Koala e Canonical ha reso disponibile la Realease Candidate. Tante le novità in programma e i miglioramenti significativi.

In attesa della versione definitiva di Ubuntu 9.10 Karmic Koala, prevista per il 29 ottobre prossimo, gli utenti impazienti potranno accontentarsi della Release Candidate proposta al download da giovedì sera: una versione stabile, vicina alla release finale che integrerà tutte le più importanti feature previste da Canonical. Nell'elenco delle principali novità portate da Ubuntu 9.10, rispetto a Ubuntu 9.04, si noterà l'inserimento di una nuova versione del servizio di storage online Ubuntu One, sempre in beta.

Ubuntu 9.10 Karmic Koala

Ubuntu 9.10 è ora basato su kernel Linux 2.6.31 (più esattamente, 2.6.31-14.48 per la versione RC) così come sulla versione 2.28 dell'ambiente desktop Gnome. Gli sviluppatori hanno integrato Upstart, con l'obiettivo di migliorare ed accelerare il processo di avvio del sistema. Viene finalmente introdotto il Software Center, in sostituzione di "aggiungi/elimina programmi" di Synaptic e servirà dunque a gestire pacchetti e software. Il client di messaggistica istantanea Empathy sostiutisce pidgin, mentre il gestore di avvio passa a Grub 2 e il filesystem di default è ext4.

In generale, le migliorie portate da Ubuntu 9.10 rispetto a 9.04 mirano, secondo Canonical, a proporre un'esperienza utente più rapida e più stabile della distribuzione. Per quanto riguarda i server, Ubuntu 9.10 si apre maggiormente al servizio EC2 di Amazon con Ubuntu Enterprise Cloud. Troverete un elenco completo delle novità e i link al download per le diverse versioni (Kubuntu e similia) nel sito ufficiale Ubuntu.

 

Commenti