Home News Twitter Music, tutta un'altra musica

Twitter Music, tutta un'altra musica

Twitter Music, tutta un'altra musicaTwitter ha reso disponibile l'app Twitter#music per iPhone, confermando quindi i rumor circolati negli ultimi tempi. Con essa sarà possibile ricevere tweet riguardanti le novità musicali provenienti dai propri contatti ma anche basata sulle proprie preferenze.

Da qualche tempo erano circolate voci che Twitter, il popolare sito di microblogging, stesse preparando qualche novità legata al mondo della musica, sia perché recentemente l'azienda aveva acquistato la startup We Are Hunted, sia perché aveva messo online un misterioso sito, music.twitter.com. Tutte le ipotesi dei giorni scorsi hanno trovato conferma e infatti il sito cinguettante ha reso disponibile una nuova app, inizialmente destinata solo ad Apple iOS, quindi ai possessori di iPhone e iPad, chiamata Twitter#music, che è possibile scaricare ovviamente dall'App Store ma anche dal sito di cui sopra.

Twitter Music

La nuova app è stata sviluppata per suggerire brani ed artisti agli utenti, basandosi su alcune preferenze dell'utente ma soprattutto su quelli che sono gli account seguiti da ciascuno. Al momento Twitter#music utilizza servizi di terze parti come iTunes, Spotify e Rdio ma presto saranno aggiunte ulteriori fonti. L'app dunque trasforma la ricerca di brani in uno strumento social, fortemente integrato in quella che è la struttura stessa del sito. Del resto We Are Hunted era nata proprio per cercare di creare classifiche e raccogliere musica dal Web, mappando le ultime tendenze della Rete, entrando nell'orbita del sito di microblogging questo meccanismo da generico è divenuto più social e connesso quindi strettamente a ciò che emerge non già da Internet in generale ma dalla cerchia dei propri contatti.

L'app infatti raccoglierà automaticamente i brani di cui si è più parlato e li renderà disponibili all'ascolto. Inoltre gli utenti potranno seguire le loro star preferite, visto che Twitter è già ora il social network più amato dai protagonisti della scena pop mondiale, ascoltare le compilation selezionate dai personaggi più amati e condividere a propria volta i brani. Al momento l'app è ancora difficile da trovare nell'App Store ma se si cerca su Google o se ci si reca sul sito ufficiale è già possibile scaricarla.

Sembrerebbe inoltre che sia anche prevista una versione desktop, che al momento porta la scritta coming soon mentre non c'è alcuna notizia in merito a una versione per Android che però, vista la diffusione di quest'ultima piattaforma, siamo sicuri che non tarderà ad arrivare. Twitter infine ha anche detto che presto aggiungerà nuovi servizi ma non ha rivelato alcun dettaglio su di essi, quindi al momento è difficile fare previsioni, anche se magari si può immaginare qualcosa legata ai video, sempre di tipo musicale.

Ne approfittiamo per ricordarvi che anche Notebook Italia è su Twitter, raggiungeteci su @notebookitalia per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità high-tech, per partecipare a discussioni e condividere curiosità. Vi aspettiamo!

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy