Home News Toshiba Satellite E305 con processori Sandy Bridge e WiDi

Toshiba Satellite E305 con processori Sandy Bridge e WiDi

Notebook Toshiba Satellite E305Il colosso giapponese svela il nuovo Satellite E305 caratterizzato dall’impiego di processori Intel di ultima generazione e dalla presenza delle tecnologie WiDi e WiMAX.

In occasione della vetrina del CES 2011 di Las Vegas (6-9 gennaio), Toshiba ha reso noto un importante aggiornamento del Satellite E305. Questo notebook rappresenta un vero e proprio concentrato di tecnologia e propone una configurazione all’avanguardia per qualunque utilizzo. La presenza, infatti, del processore Intel Core i5-2410M della serie Sandy Bridge con grafica integrata e supporto alle librerie grafiche DirectX10.1, è un ottimo punto di partenza.

Toshiba Satellite E305

Ad un prezzo di circa 1.089 dollari, Toshiba offre un device curato esteticamente, facile da trasportare e dedicato anche a chi si sposta spesso. Una delle caratteristiche di maggior rilievo di questo modello è infatti la presenza della tecnologia Intel Wireless Display 2.0, conosciuta con l’acronimo WiDi, attraverso la quale, sfruttando una semplice connessione senza filo, è possibile trasferire contenuti multimediali direttamente su un televisore compatibile. Un uso tipico potrebbe consistere nella visualizzazione in streaming di filmati fino a 1080p di risoluzione senza necessità di collegamento fisico tra portatile e TV (si tratta di una novità dell'ultima generazione di Intel WiDi, perché la precedente supportava massimo streaming video a 720p).

C shell e tastiera del notebook Toshiba Satellite E305

Toshiba Satellite E305 dispone di un comodo lettore Blu-Ray per la fruizione di contenuti multimediali in alta definizione e di un hard disk da 500 GB e 7.200 rpm. Inoltre, c'è una porta USB 3.0 ad elevata velocità di trasferimento ed è WiMAX-ready. Secondo i dati in nostro possesso, questo modello non è fornito di alcuna scheda video dedicata. A tal proposito, dunque, di potrà fare affidamento soltanto sulla GPU presente nell’architettura Intel.

Cover dell'ultraportatile Toshiba con WiDi, WiMAX e Blu-Ray

Attualmente non sono note informazioni riguardanti l'inizio della commercializzazione. La disponibilità è prevista per la prossima primavera sebbene non sia chiaro se tale device giungerà mai sul mercato europeo. Ricordiamo che, contestualmente, accanto al nuovo netbook NB550D, uno dei primi modelli con APU (Accelrated Processing Unit) AMD Zacate, l'azienda giapponese propone un aggiornamento anche della sua gamma di mini-notebook Toshiba NB305 e NB505.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy