Home News Toshiba Satellite A350: 16 pollici economico

Toshiba Satellite A350: 16 pollici economico

Toshiba Satellite A350: 16 pollici economico Se aspettavate per Natale novità da Toshiba, eccole in arrivo! Toshiba Satellite A350 è il nuovo notebook con schermo LCD da 16:9, diagonale da 16 pollici e risoluzione di 1366×768. L'alta definizione passa anche da Toshiba!

Dopo la diffusione degli schermi LCD con formato 16:10, i produttori di notebook spingono l'acceleratore ormai su modelli con display da 16:9, più comodi per un utilizzo multimediale. Anche Toshiba non è rimasta insensibile a questa tendenza, lanciando il nuovo computer portatile, Satellite A350, come anticipato più di un mese fa nel nostro forum. La nuova famiglia di notebook riprende il design e la progettazione introdotta dall'azienda giapponese la scorsa primavera, con il Satellite A300, P300 ed U400, caratterizzati da uno chassis nero brillante.

Toshiba Satellite A350

Per quanto riguarda la configurazione, uno dei primi modelli presenti in Italia, probabilmente di importazione francese, è Toshiba Satellite A350-11B, che integra un processore Intel Core 2 T5800 a 2.0GHz, con 3GB di memoria DDR2 e hard disk da 250GB e 5400rpm. La scheda grafica, ATI Mobility Radeon HD3650 con 512MB di memoria, controlla uno schermo da 16 pollici WXGA HD TrueBrite, con risoluzione di 1366×768 ed una webcam da 1.3megapixel con microfono. Il profilo multimediale e la connettività sono assicurati dalla presenza di un masterizzatore DVD DL, un lettore di schede 5in1, Wi-Fi 802.11a/g/n, Firewire, HDMI, ExpressCard, VGA, jack audio,  Ethernet, modem RJ-11 e 4 USB 2.0, di cui una combo eSATA.

Nel peso di 2.94Kg con batteria a 6 celle e misura 383×267x35-39 mm. Con sistema operativo Windows Vista, il Satellite A350 beneficia della tecnologia Sleep’n'charge, che permette di ricaricare i dispositivi USB anche quando il notebook è spento, e software di sicurezza “Face Recognition”, sulla cui affidabilità ci sono ancora dei dubbi. Il modello Satellite A350-11B è proposto ad un prezzo di 700 euro, ma aspettiamo con ansia le versioni italiane, che dovrebbero essere introdotte molto presto sul nostro mercato.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy