Home News Tablet Motorola rugged in arrivo?

Tablet Motorola rugged in arrivo?

Tablet Motorola rugged in arrivo?Alcune indiscrezioni apparse in Rete vorrebbero Motorola impegnata nello sviluppo di un tablet, destinato specificamente all’ambiente professionale, di tipo rugged. Quali saranno le caratteristiche tecniche?

Non è possibile ancora confermare la notizia in maniera ufficiale ma, perlomeno stando a diverse voci che si stanno moltiplicando sul Web, sembra che Motorola stia lavorando alla produzione di un tablet rugged business-oriented che potrebbe essere utilizzato in un contesto professionale. Come ipotizzabile, non sono molte le informazioni in nostro possesso ma cominciano a delinearsi alcuni possibili scenari riguardo le specifiche tecniche.

Tablet Motorola rugged

La voce più accreditata vorrebbe che il nuovo tablet di Motorola abbia un form factor da 7 pollici e che sia equipaggiato con un potente processore Texas Instruments OMAP 4 Dual Core da 1 GHz che gli permetterebbe di affrontare anche compiti gravosi senza particolari problemi. La memoria installata a bordo dovrebbe ammontare ad 1 GB mentre lo storage potrebbe essere pari a 8 GB (non si esclude la possibilità di diverse versioni del tablet rispetto a tale parametro).

Non stupirebbe la presenza di uno slot per schede di memoria addizionali. Altri dettagli parlano di una fotocamera posteriore con sensore integrato da 8 megapixel abbinata ad una più modesta fotocamera da 1,3 megapixel collocata anteriormente ed utile per le videoconferenze. Secondo le ultime ipotesi, il tablet rugged che Motorola starebbe sviluppando, adotterebbe il sistema operativo Google Android 2.3, disporrebbe di uscita HDMI e sarebbe dotato sia di un modulo Bluetooth che del WiFi. L’autonomia del dispositivo dovrebbe aggirarsi attorno alle 6 ore. 

Allo stato attuale non si conosce il nome commerciale che verrà eventualmente attribuito al device né tantomeno alcun dettaglio relativo al prezzo di lancio e alla disponibilità sui principali mercati. Se la notizia sarà confermata, nei prossimi giorni saremo in grado di fornirvi ulteriori dettagli. Nel prossimo mese di ottobre, sembra che l’azienda sia pronta alla fase di testing del dispositivo, dettaglio che lascerebbe sperare in una distribuzione non troppo distante nel tempo.

Nonostante la partenza non particolarmente rosea di Motorola Xoom, l’azienda sembra comunque intenzionata a creare diverse soluzioni per coprire vari contesti applicativi, da quello strettamente professionale a quello consumer.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy