LG G Pad (LG V500) passa i test della FCCLG G Pad si prepara ad entrare in commercio. Il nuovo tablet dell'azienda coreana, con codice LG V500, è stato testato in questi giorni nei laboratori FCC. Il lancio è previsto all'inizio di settembre, ad IFA 2013.

Se le indiscrezioni diffuse nelle ultime settimane fossero confermate, LG starebbe per rientrare nel mercato dei tablet dopo una lunga assenza durata quasi due anni. In seguito all'insuccesso di LG Optimus Pad, forse troppo costoso per il pubblico consumer (si aggirava intorno ai 900 euro), l'azienda coreana aveva deciso di concentrarsi solo sugli smartphone mettendo da parte i tablet. Nel corso di questi mesi, però, LG ha potuto analizzare il mercato, pianificando con lucidità e calma il suo ritorno.

LG G Pad

Tutti quindi ci aspettiamo che il nuovo LG G Pad sia unico, non solo nel design ma anche nelle caratteristiche tecniche. Il lancio è previsto a breve, in occasione dell'IFA 2013 di Berlino che si terrà nella prima settimana di settembre, come confermato anche dai documenti della FCC statunitense, che in questi giorni ha testato un nuovo tablet LG. Naturalmente, nelle carte, non troviamo informazioni sul suo equipaggiamento hardware, ma solo qualche indizio sul design e sulla connettività (WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0).

Il tablet ha un design lineare, con angoli arrotondati e il logo LG sulla cover. Stando agli ultimi rumors, il display dovrebbe avere una diagonale di 8.3 pollici (1920 x 1080 pixel), come anche suggerito dal disegno che mostra la sagoma di un tablet molto simile ad un Galaxy Note 8 o ad un Nexus 7. Sotto la scocca, LG avrebbe installato un SoC Qualcomm Snapdragon 800 con 2GB di memoria RAM. Avremo altri dettagli ad IFA 2013, quindi rimanete collegati per avere tutte le novità dalla fiera di Berlino.

Commenti