Home News Tablet BenQ R70: 7 pollici con Android

Tablet BenQ R70: 7 pollici con Android

Tablet BenQ R70: 7 pollici con AndroidA quanto pare, anche BenQ si sta dando da fare per sfruttare il successo del segmento dei tablet. Il produttore propone un nuovo modello basato sul sistema operativo Android. Il tablet BenQ R70 sarà disponibile con un prezzo a partire da 308 dollari.

Non si può certo dire che BenQ sia in prima linea nello sviluppo di tablet. Nonostante questo, l’azienda taiwanese ha presentato un modello, denominato BenQ R70, destinato perlomeno inizialmente al mercato cinese. Il nuovo tablet adotta Android 2.2 Froyo, probabilmente presto aggiornato ad Android 2.3 Gingerbread. Anche solo questa caratteristica, ci permette di collocare BenQ R70 nella categoria dei tablet economici, adatti ad utenti poco esigenti.

BenQ R70

Questa intuizione si rafforza andando a leggere le specifiche tecniche ufficiali. BenQ R70 è equipaggiato con un display touchscreen con diagonale da 7 pollici e risoluzione di 800 x 600 pixel. Si tratta di un pannello basato sulla tecnologia a retroilluminazione LED. Il tablet, che succede alla versione da 10 pollici denominata BenQ R100, viene gestito da un processore ARM Cortex A8 da 1 GHz di frequenza. Lo storage ammonta a 2 GB anche se, la presenza di uno slot per microSD, rende di fatto trascurabile questo dato.

Tra le altre caratteristiche, il Bluetooth 2.1 per inviare e ricevere file, il WiFi per connettersi ad internet, una porta miniUSB per la connessione ad un personal computer, e una uscita HDMI. L’alimentazione dipende da una batteria agli ioni di litio da 4.400 mAh di cui, al momento, si ignora l’autonomia. BenQ R70, che misura 203.2 x 139.5 x 11.85 millimetri per un peso complessivo di circa 428 grammi, viene venduto ad un prezzo prossimo ai 308 dollari.

Il suo design, per certi versi, ricalca la semplicità della scheda tecnica. La colorazione nera dona al dispositivo una certa eleganza. Le linee sono piuttosto squadrate e sono presenti alcuni tasti nella parte destra. In questo modo è possibile attivare le funzioni principali del sistema operativo di casa Google.

Fonte: VR-Zone

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy