Home News Tablet ARM con Windows 8 da Nvidia, Qualcomm e TI

Tablet ARM con Windows 8 da Nvidia, Qualcomm e TI

Tablet ARM con Windows 8 da Nvidia, Qualcomm e TINel corso della seconda giornata a BUILD 2011, Nvidia, Qualcomm e Texas Instruments hanno presentato dei tablet dotati dei propri chip ARM-based.

Le aziende appartenenti all'universo ARM hanno accolto con molto interesse l'annuncio di Microsoft relativo alla compatibilità del suo futuro sistema operativo Windows 8 su piattaforme ARM-based. In occasione, quindi, di BUILD 2011 (la conferenza Microsoft dedicata agli sviluppatori), Nvidia, Qualcomm e Texas Instruments hanno presentato i primi prototipi di tablet forniti del nuovo OS made in Redmond, accanto ai tablet AMD ed Intel. Lo sviluppo di una completa compatibilità è ancora ai primi passi, tanto che gran parte dei tablet sono tenuti sotto teche per semplice visione e non per prova da parte di gionalisti o partecipanti all'evento. Qualcuno però è riuscito a sottrarsi ai controlli!

Tablet Texas Instruments

Nonostante non si possano utilizzare, i nuovi tablet ARM con Windows 8 sviluppati da Nvidia, Qualcomm e TI sembrano a prima vista più sottili, più leggeri e più silenziosi del modello con Core i5 distribuito da Microsoft. Il tablet di Texas Instruments, disponibile per test, mostra la riproduzione fluida e veloce di video a 1080p. Secondo quanto dichiarato da produttore, questo dispositivo è fornito di un chip OMAP 4430 dual core, Cortex A9 con grafica PowerVR. Non sappiamo se questa piattaforma sarà integrata anche sui modelli in commercio o se TI opterà per una declinazione più potente.

Tablet Qualcomm

nvidia tablet

Qualcomm ha presentato, invece, la sua piattaforma Snapdragon dotata per l'occasione di un chip MSM8660, dual core ARM con controleer grafico Adreno 220. Come previsto, Nvidia ha svelato il suo futuro SoC quad core (basato su ARM A9) e conosciuto al momento con il nome in codice di Kal-El.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy