Home News Tablet Acer tra Android, MeeGo e Chrome OS

Tablet Acer tra Android, MeeGo e Chrome OS

Tablet Acer tra Android, MeeGo e Chrome OSAcer ha rivelato una parte della sua strategia mobile, soprattutto relativa ai tablet, durante la conferenza mondiale tenutasi a New York. Molti altri progetti, però, sono in corso, su diverse piattaforme MeeGo, Chrome OS e Android.

La settimana scorsa, Gianfranco Lanci, CEO di Acer, ha confermato che il gruppo taiwanese ha tutte le carte in regola per diventare leader mondiale nel mercato dei tablet touchscreen nei prossimi anni, grazie ad una strategia accuratamente pensata. Acer preferisce prendere tempo nello sviluppo dei suoi dispositivi piuttosto che lanciarsi troppo rapidamente in sfide impossibili. In un'intervista pubblicata dai nostri colleghi di All Things Digital, Lanci ritorna su alcuni aspetti della politica dei tablet Acer e sui futuri progetti del gruppo.

Acer tablet Android

Il CEO di Acer conferma che il lancio tardivo di tablet Android è legato alla disponibilità di Android 3.0 Honeycomb, che sarà compatibile ed adatto a questo tipo di device. Egli conferma anche l'orientamento dei tablet Windows 7 al mondo professionale e lo sviluppo di un progetto con MeeGo, la piattaforma software Nokia-Intel. Acer ricorda che i tablet con display da 10 pollici hanno maggiori opportunità e potenzialità rispetto ai device da 7 pollici, nonostante questi rappresentino una buona scelta. L'autonomia e la portabilità, infatti, rimangono sempre due elementi decisivi. 

Lanci conferma lo sviluppo di un netbook con Chrome OS, anche se sarà necessario attendere alcune settimane prima di poterlo vedere in commercio. Per quanto riguarda gli smartphone, l'azienda taiwanese ha deciso di abbandonare gradualmente Windows Mobile per abbracciare Android, che offre più possibilità di utilizzo ed è maggiormente apprezzato dal pubblico. Tuttavia, le idee di Acer potrebbero cambiare con Windows Phone 7, lanciando una gamma di smartphone con questo OS.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy