Home News Tablet Acer e Motorola con Android 3.0

Tablet Acer e Motorola con Android 3.0

Tablet Acer e Motorola con Android 3.0Motorola potrebbe diventare partner ufficiale di Google, proponendo un tablet Android 3.0, mentre Acer ha bloccato i suoi progetti in attesa della nuova release di Android. L'evoluzione futura dell'OS Google passa da Gingerbread.

Anche se la fine del 2010 dovrebbe essere ricordata per l'arrivo di un folto gruppo di concorrenti del tablet iPad, in particolare basati su Android, alcuni produttori sembrano aspettare il lancio di Android 3.0 prima di lanciarsi nel grande settore dei tablet multimediali. E' questo il caso di Acer che, secondo Digitimes, avrebbe annullato il lancio del suo tablet Android previsto per la fine dell'anno, posticipandolo al primo trimestre 2011 in modo da poter installare Android 3.0, un OS che fornirà supporto per le alte risoluzioni.

Tablet Acer

In compenso, il gruppo taiwanese dovrebbe proporre un tablet Windows 7 per le vacanze natalizie ed un lettore di ebook con schermo da 6 pollici, monocromatico, ed uno da 7 pollici, colorato. Google, invece, dovrebbe annunciare la nuova versione di Android nel corso dell'ultimo trimestre 2010, una release studiata appositamente per i tablet che potrebbe obbligare all'utilizzo di un processore da almeno 1GHz di frequenza. Motorola potrebbe essere stato scelto da Google come partner ufficiale per il lancio di un tablet Android 3.0.

Sanjay Jha, CEO di Motorola e responsabile delle attività mobile del gruppo, ha già confermato lo scorso maggio che Motorola lancerà un tablet, mentre il Financial Times agli inizi di agosto ha offerto alcuni elementi ufficiosi: il tablet sarà distribuito da Verizon Wireless e potrebbe sfruttare servizi TV forniti dall'operatore. Secondo i rumors, il tablet Motorola con Android 3.0 sarà fornito di un display da 10.1 pollici firmato Sharp, meno luminoso di quello montato su iPad ma più sottile. Dovrebbe utilizzare un chip Tegra 2 di Nvidia (basato su ARM Cortex-A9) e sarà prodotto da Motorola.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy