Home News Street View: Google riconsegna i dati WiFi

Street View: Google riconsegna i dati WiFi

Street View: Google riconsegna i dati WiFiGoogle risponde alle critiche mosse, negli ultimi tempi, sulla vicenda relativa ai dati WiFi registrati per errore dalle Google Car. Il CEO, Eric Schmidt, assicura maggiore controllo e un report pubblico nelle prossime settimane.

Google rilascia alcune dichiarazioni sulla vicenda relativa alle Google Cars. Durante la mappatura di strade, vicoli, quartieri ed intere città, le auto di Google "sniffano" le reti WiFi presenti nella zona. Dopo l'intervento delle CNIL (in particolare francesi e tedesche) e la pressione mediatica sollevata, il primo motore di ricerca reagisce, rispondendo alle polemiche.

Google Car

Il CEO e proprietario di Google, Eric Schmidt, ha confermato in queste ore che i dati sensibili raccolti attraverso le reti WiFi saranno trasmessi alle autorità competenti tedesche, spagnole e francesi. Intervistato da Financial Times, il dirigente spiega che tutto sarà disponibile nell'arco dei prossimi due giorni, puntando alla trasparenza dei dati raccolti per StreetView. Il controllo sui dati registrati sarà effettuato da un'agenzia esterna ed il report sarà quindi pubblicato nelle prossime settimane.

Inoltre, "sarà svolta una valutazione interna sulle tecniche di Google" per valutare la politica adottata dall'azienda di Mountain View sulla protezione dei dati. E' necessario precisare che la raccolta delle informazioni ha causato proteste in alcuni Paesi europei e negli Stati Uniti. La Germania aveva posto un vero ultimatum a Google. In Francia, CNIL si diceva pronta a condurre un'indagine sulla "misteriosa" questione. Il gigante del Web, quindi, ha serie intenzioni di rimediare agli errori commessi.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy