Home News SSD Intel 320 Series, 600GB in 25 nanometri

SSD Intel 320 Series, 600GB in 25 nanometri

SSD Intel 320 Series, 600GB in 25 nanometriIntel ha annunciato oggi l’unità a stato solido (SSD) di terza generazione: Solid State Drive Intel serie 320 (SSD Intel serie 320). Basata su memoria flash NAND a 25 nanometri (nm) di Intel, leader nel settore, l’SSD serie 320 sostituisce e si basa sull'unità SSD Intel X25-M SATA a elevate prestazioni.

L'unità SSD Intel 320 rappresenta la generazione successiva della linea di prodotti client di Intel per l'impiego in PC desktop e notebook. Il prodotto è destinato ai consumatori mainstream, ai reparti IT o agli appassionati di PC che desiderano un aumento sostanziale delle prestazioni rispetto ai dischi fissi (HDD) meccanici tradizionali.

SSD Intel 320 Series

L'unità SSD Intel serie 320 è disponibile nelle versioni a 40 gigabyte (GB), 80 GB, 120 GB, 160 GB e nelle nuove versioni a capacità più elevata da 300 GB e 600 GB. Utilizza l'interfaccia SATA II a 3 gigabit al secondo (3 gbps) per favorire l'upgrade alla tecnologia SSD per oltre un 1 miliardo di PC SATA II installati in tutto il mondo. Continuando ad offrire velocità di lettura e scrittura random a elevate prestazioni, che influenzano di più l’esperienza quotidiana di utilizzo del computer, le unità SSD Intel SSD 320 offrono fino a 39.500 operazioni di input/output al secondo (IOPS) in letture random e 23.000 IOPS in scritture random con le unità dalla capacità più elevata.

Inoltre, l'azienda ha più che raddoppiato la velocità di scrittura sequenziale rispetto alla seconda generazione, portandola a 220 megabyte al secondo (MB/s) e mantiene ancora uno dei throughput di lettura più elevati, con letture sequenziali fino a 270 MB/s. Tutto ciò migliora decisamente le capacità multitasking dell'utente. Ad esempio, un utente può agevolmente riprodurre musica o scaricare un video in background mentre lavora su un documento senza percepire rallentamenti.

Già produttrice di una delle unità SSD più performanti nel tempo, Intel continua ad alzare il tiro in tema di affidabilità della tecnologia SSD per il modo in cui ha progettato la terza generazione, utilizzando controllor e firmware proprietari, per dimostrare ulteriormente che le unità a stato solido non sono tutte uguali. In questa versione, Intel usa in maniera creativa un'area di riserva per implementare ridondanze che aiutano l'utente a mantenere i dati protetti, anche in caso di blackout. Integra inoltre capacità Advanced Encryption Standard a 128 bit su ogni unità, per favorire la protezione dei dati personali in caso di furto o smarrimento.

I prezzi delle unità SSD Intel 320, basati su lotti da 1.000 unità, sono i seguenti: 40 GB a $89; 80 GB a $159; 120 GB a $209; 160 GB a $289; 300 GB a $529 e 600 GB a $1.069. Consultate rivenditori e e-retailer per i prezzi al consumo. Tutti i modelli comprendono una garanzia limitata Intel di 3 anni. Un altro vantaggio per gli acquirenti di unità SSD Intel è l'Intel SSD Toolbox con Intel SSD Optimizer, un'utility gratuita che offre agli utenti di Microsoft Windows una serie di straordinari strumenti di gestione, informazione e diagnostica per favorire il mantenimento in buono stato delle unità e delle relative prestazioni inziali.

Per facilitare la procedura di installazione, tutti gli utenti di unità SSD Intel possono scaricare gratuitamente il software Intel Data Migration per clonare l'intero contenuto di un'unità di storage esistente (SSD o HDD) su una qualunque unità SSD Intel. Le unità SSD Intel possono essere acquistate negli Stati Uniti da retailer come Best Buy o Fry’s Electronics, oltre che in tutto il mondo da un'ampia gamma di rivenditori, retailer oppure e-tailer su Internet come Newegg o Amazon.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy